Home » Sicurezza

Salerno: Questura, sventato furto appartamento

Inserito da on 23 maggio 2013 – 00:00No Comment

Nel pomeriggio di ieri, nell’ambito delle mirate attività di controllo e prevenzione sul territorio provinciale, poste in essere per contrastare il fenomeno dei furti in abitazione,  personale della Sezione Volanti, diretti dal V.Q. Aggiunto dr.ssa Rossana Trimarco, è riuscito a sventare un tentativo di furto in un appartamento di questa via Lungomare Colombo e a neutralizzare due malviventi. Gli agenti, a seguito di  una segnalazione di un residente, hanno bloccato un donna e un giovane, la prima nei pressi dell’ingresso di uno stabile e il giovane all’interno dello stesso sul pianerottolo del primo piano, colto quest’ultimo nel tentativo di scardinare, con l’utilizzo di un cacciavite e di altri arnesi atti allo scasso,  la serratura della porta di un’abitazione.  I due soggetti, J. D. di anni 33 e J.E. di anni 20, rispettivamente zia e nipote, di etnia rom, di cui la donna  in avanzato  stato di gravidanza, sono stati tratti in arresto per Concorso in Tentato Furto Aggravato e condotti presso le Camere di Sicurezza della Caserma Pisacane, dove sono stati sottoposti ai rilievi fotodattiloscopici. A seguito degli accertamenti esperiti sono emersi a loro carico e sotto false generalità innumerevoli pregiudizi per reati contro il patrimonio. Gli stessi, nella mattinata odierna, sono stati condotti dinanzi al Tribunale di Salerno per essere giudicati con il rito del Giudizio Direttissimo.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.