Home » Regione

Regione: Martusciello incontra imprenditori Bielorussia

Inserito da on 23 maggio 2013 – 07:27No Comment

L’assessore alle Attività produttive della Regione Campania Fulvio Martusciello ha incontrato a palazzo Santa Lucia una delegazione di imprenditori bielorussi. L’iniziativa, promossa da Intertrade, azienda speciale della Camera di Commercio di Salerno, si inserisce nell’ambito di un progetto che ha come obiettivo quello di favorire i rapporti di collaborazione commerciale e produttiva tra gli operatori bielorussi e gli operatori italiani. L’incontro odierno fa seguito alla missione imprenditoriale svoltasi lo scorso aprile a Minsk, per sviluppare e consolidare le sinergie tra sistemi imprenditoriali. La delegazione bielorussia, guidata da Vladimir Karyagin, presidente della RCE “Republican Confederation of Entrepreneurship”, nonché della “Minsk Capital Association of Entrepreneurs and Employers, era composta da 13 rappresentanti di imprese operanti nei settori abbigliamento, automotive, edilizia residenziale e turistica, agroindustria. La Bielorussia, con i suoi 10 milioni di abitanti, e la posizione al centro dell’Europa, risulta la porta d’accesso ad un mercato di oltre 170 milioni di consumatori, essendo parte di uno spazio economico comune che consente di poter far circolare liberamente le merci ivi prodotte anche in Russia e Kazakistan; ha, inoltre, istituito sei zone franche che prevedono particolari condizioni di vantaggio in loco. Il volume degli scambi fra Italia e Bielorussia è cresciuto nel 2012 del 57,2%: il nostro Paese è passato dall’11° all’8° posto tra i principali partner e sono già più di cento le aziende interamente italiane o partecipate che operano in loco con svariate produzioni nei beni di consumo e strumentali, a partire da cosmetici, abbigliamento, accessori uomo e donna, intimo, macchine agricole, arredamento, edilizia etc.“La Regione Campania – ha sottolineato Martusciello – è fortemente impegnata sui temi dell’internazionalizzazione, azione su cui abbiamo appostato 1,5 milioni di euro, con il programma <Made in Campania>.“Sono centinaia gli imprenditori bielorussi pronti ad investire in Italia: come sottolineano i dati, la Bielorussia sta diventando un hub strategico, dobbiamo quindi fare in modo che le nostre imprese siano facilitate nel cogliere pienamente le opportunità di aprirsi e internazionalizzarsi”, ha concluso l’assessore.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.