Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Bellizzi rende omaggio ai Padri Stimmatini

Inserito da on 18 maggio 2013 – 02:47No Comment

L’Amministrazione Comunale guidata da Pino Salvioli continua il suo percorso verso una Città a misura d’uomo. Uno spazio con verde attrezzato e nuovi parcheggi sarà inaugurato domenica prossima 19 Maggio alle 20.00 nei pressi della Casa Comunale in Via Daniele Manin.  Altamente simbolica la scelta dell’intitolazione: “Largo San Gaspare Bertoni”.  Fondatore dei Padri Stimmatini che dal 1942 operano in Città. “ In primo luogo – esordisce  il Sindaco Salvioli – mi corre l’obbligo di scusarmi per un ritardo così evidente nei confronti di religiosi che da settant’anni  non solo curano lo spirito dei Bellizzesi ma sono stati presenti e soprattutto protagonisti  della metamorfosi che ha portato “La via Nazionale per le Calabrie”  a  divenire prima una  comunità, e non più un indefinito agglomerato urbano senza identità, e successivamente Comune autonomo. Indipendentemente – continua  Salvioli –  dal credo religioso va riconosciuto ai PP. Stimmatini il loro impegno a favore degli ultimi, la determinazione nel risolvere i problemi, le partecipazione discreta ma costante nei processi evolutivi di Bellizzi.  Abbiamo ritenuto doveroso, con la compagine Amministrativa che mi accompagna, di intitolare il nuovo largo all’iniziatore della Congregazione che tanto ha dato e continua a  dare a Bellizzi. Ai Padri Stimmatini rivolgo a nome di tutta la Città i più alti sentimenti di gratitudine. Circostanza felice, inoltre, è che Domenica sera a ricevere il tributo di Bellizzi sarà proprio un Bellizzese: P. Silvano ControneoggiAggiungi un appuntamento per oggi Superiore Provinciale della Congregazione. Ovviamente il mio ringraziamento va anche al parroco Padre Antonio Piccirillo che nonostante sia con noi da non molto tempo si è subito integrato nel contesto cittadino e con la sua indole tutta “napoletana” ha saputo conquistare tutti”. La scultrice Rita D’Acunto, sempre sensibile a iniziative del genere, ha restaurato la statua di San Gaspare Bertoni, mentre la Corale Sacro Cuore diretta dal Maestro Giovanni Moscariello sarà nella nuova piazza a solennizzare il momento. “Largo San Gaspare Bertoni – riprende Salvioli – spazio recuperato e messo a disposizione dei cittadini è solo un altro tassello verso la completa riqualificazione delle aree urbane. Purtroppo, facciamo i conti – e lo dico da Bellizzese e non da Sindaco – con un sacco violento  e feroce che nel corso degli anni è stato perpetrato su questo territorio. Il mio auspicio è che gli Amministratori Locali amino la loro Città come hanno dimostrato di farlo gli Stimmatini dal lontano 1942”.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.