Home » Cannocchiale

Roma: Papa Francesco, socio onorario Unitalsi

Inserito da on 12 maggio 2013 – 00:00No Comment

“Lo scorso mercoledi, in occasione dell’ udienza generale che il Santo Padre concede ai pellegrini in piazza San Pietro, l’Unitalsi, a nome del presidente nazionale, Salvatore Pagliuca, ha consegnato l’invito a recarsi a Lourdes al Pontefice dove, attraverso la struttura Salus infirmorum dell’Unitalsi, vengono ospitati migliaia di pellegrini disabili ogni anno. Inoltre, la sottosezione di Roma ha consegnato al Pontefice la tessera e la spilla speciale di socio dell’ associazione“. E’ quanto comunica, in una nota, l’ Unitalsi. “La delegazione unitalsiana – prosegue il comunicato – è stata composta da oltre 800 persone, tra cui molti disabili, guidate dal presidente ! della sottosezione di Roma, Alessandro Pinna e dal Vicepresidente nazionale, Dante D’ Elpidio. Dal giorno dell’ elezione di Papa Bergoglio e in occasione degli Angelus e delle udienze generali, l’Unitalsi, garantisce l’accoglienza e il sostegno ai malati, ai disabili e alle persone anziane con due postazioni: una presso il Sant’ Uffizio, l’altra a piazza Risorgimento. Impegnati in queste attività oltre 100 volontari. “Siamo contenti ed emozionati – spiega Alessandro Pinna – di potere salutare il Pontefice soprattutto per avergli donato la tessera e la spilla di socio della nostra associazione. Sin dai suoi primi incontri con i fedeli il Pontefice ha dimostrato grande attenzione e vicinanza al mondo della malattia e della disabilità e per questo abbiamo chiesto di poterlo incontrare per ringraziarlo e per testimoniargli la vicinanza della nostra associazione‘. “Ci auguriamo – conclude il vicepr! esidente nazionale D’Elpidio – che quanto prima Papa Francesco possa venire anche a Lourdes dove ogni giorno l’Unitalsi è impegnata accanto a quanti soffrono e vivono l’esperienza della malattia””

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.