Home » • Cilento e Vallo di Diano

Palinuro: Confesercenti “L’ospitalità diffusa in Italia”

Inserito da on 5 maggio 2013 – 02:00No Comment

Mostrare ai giovani le opportunità del territorio per creare nuove imprese e reti sostenibili di offerta turistica, stimolare l’idea dell’ospitalità diffusa come impresa e forma di reddito, indicare le condizioni irrinunciabili per fare impresa ospitale diffusa nell’area del Cilento: sono gli obiettivi e i contenuti del Seminario “L’ospitalità diffusa in Italia”, nuova iniziativa proposta da Confesercenti provinciale di Salerno nell’ambito del programma formativo messo a punto dal direttore Bianca Pierri Cecaro. Una full immersion di due giorni in programma lunedì 6 e martedì 7 maggio presso il Grand Hotel San Pietro di Palinuro dove parteciperanno giovani operatori del settore provenienti da diverse regioni di Italia, ottimizzando il Seminario in un Forum di confronto e incontro tra esperienze in fieri e quelle già realizzate. Sarà il prof. Giancarlo Dall’Ara, docente leader in Italia di marketing nel turismo, ad illustrate lo scenario e le caratteristiche delle varie forme dell’ospitalità diffusa in Italia nate per rispondere ad un aspettativa precisa e in crescita: sempre più persone quando vanno in vacanza desiderano vivere lo stile di vita dei luoghi e cercano proposte sostenibili, come le offerte di ospitalità in case che garantiscano però assistenza e tutti i servizi alberghieri. I piccoli paesi del Cilento si caratterizzano per un numero elevato di abitazioni disabitate e non utilizzate, spesso ubicate nei centri storici e di pregio. Molte case dei borghi del Cilento potrebbero essere utilizzate per creare delle reti di ospitalità diffusa, anche in considerazione dell’interesse che su questo tema hanno diversi Comuni dell’area. Di qui l’idea di organizzare un incontro che abbia come obiettivo quello di indicare le opportunità che le varie forme di ospitalità diffusa possono offrire a giovani interessati a entrare nel mondo del turismo e dell’ospitalità, svelando come nasce un Albergo Diffuso e cosa fare perché abbia successo, anche attraverso la presentazione di ‘casi’, esperienze realizzate in via di lancio o già di successo gestite da giovani. Il Seminario è gratuito, finanziato interamente dalla C.C.I.A.A. di Salerno, e rientra tra gli interventi formativi specifici sulle tecniche di gestione delle interdipendenze settoriali, che concorrono alla formazione della filiera dell’offerta turistica locale, previste dalla Confesercenti di Salerno nell’ambito delle proposte programmatiche del bilancio preventivo 2013 della C.C.I.A.A. di Salerno.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.