Home » Regione

Regione: incompatibilità, Romano “Assessori s’ astengano da attività”

Inserito da on 3 maggio 2013 – 07:17No Comment

“La palese incompatibilità degli assessori De Mita e Taglialatela rischia di rallentare i lavori del Consiglio regionale. Auspico da parte loro un’assunzione di responsabilità”. Così il presidente del Consiglio regionale della Campania, Paolo Romano nell’annunciare una lettera indirizzata ad entrambi gli assessori della Giunta Caldoro, neoeletti alla Camera dei Deputati. La lettera sarà inviata, per conoscenza, ai presidenti Caldoro e Boldrini. “Al di là della questione politica- aggiunge Romano- esiste un serio problema di carattere amministrativo, essendo quantomeno inopportuno assumere  provvedimenti quando si é in una delle condizioni di incompatibilità, previste dall’articolo 122 della Costituzione. Poiché l’incompatibilità presuppone un conflitto d’interessi, la Regione Campania non può correre il rischio di adottare provvedimenti a rischio illegittimità. Li invito, dunque, ad astenersi dal produrre atti amministrativi, visto che, a quanto pare, hanno entrambi optato per la Camera dei Deputati. Se, invece- conclude Romano- De Mita e Taglialatela dovessero decidere di restare in Campania, sarebbe opportuno che sciogliessero la riserva quanto prima, viste le tante problematiche che il governo Caldoro è chiamato ad affrontare e che necessitano di assessori a tempo pieno, non certo part-time”

 

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


1 + quattro =