Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Eboli: I^ tappa edizione 2013 Italian tour “W I Bambini”

Inserito da on 29 marzo 2013 – 02:53No Comment

Il prossimo 3 aprile, ad Eboli, in piazza della Repubblica,  parte l’edizione 2013 di “W i bambini”, la rassegna che mette a confronto scuole di diversi territori per promuovere percorsi formativi e didattici attraverso il gioco e  la sana competizione. Il Comune di Eboli ha aderito a questa iniziativa, che vede protagonisti gli alunni delle classi quinte delle scuole primarie presenti sul territorio. I bambini impareranno, cimentandosi in gare a tema, a rispettare le regole di vita civile, i principi che sono alla base della tutela dell’ambiente e della legalità. Grazie al contributo dell’organizzazione di produttori Terra Orti, partner dell’evento organizzato dalla Biennale delle Arti del Mediterraneo (Bimed), i bambini entreranno a diretto contatto con il mondo della produzione agricola, assaporando i benefici derivanti da una corretta alimentazione e dall’utilizzo di prodotti sani e genuini. Terra Orti si propone inoltre di promuovere, attraverso l’evento della Bimed, il consumo di prodotti Made in Italy dalla tracciabilità riconosciuta. La manifestazione, che prende inizio da Eboli, si articola in 15 giornate, e attraversando diversi comuni della Campania, avrà la sua tappa conclusiva il 7 giugno alle isole Tremiti. Partner dell’iniziativa sono, oltre a Terra Orti e ai Vigili del Fuoco, Unicef, Telefono Azzurro, Legambiente, Arma dei Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza e Protezione Civile. In “W i Bambini” viene recuperata la valenza culturale  e formativa del gioco – spiega il direttore di Bimed Andrea Iovino – inteso non solo come momento di svago, ma come tappa fondamentale del processo conoscitivo, in cui è possibile vivere un approccio diretto e limpido alle cose. Nel socializzare con i compagni in una sfida in cui il valore più importante è il rispetto dell’avversario, i giovanissimi partecipanti entrano in contatto con realtà territoriali diverse dalla propria e hanno modo di vivere un rapporto più equilibrato e armonioso con il proprio contesto”. “Come assessorato – interviene l’assessore alle Politiche per la Scuola e la Formazione Stefania Cardiello -   partecipiamo con enorme piacere al tour W i bambini. Si tratta di un progetto che si pone a favore dell’infanzia, e che mira a migliorare l’offerta formativa delle scuole primarie anche attraverso l’interazione tra le istituzioni scolastiche presenti sul territorio. E’ un’occasione importante per i nostri bambini, sono davvero numerose le attività in programma. Un in bocca al lupo ai giovani allievi per la competizione, affinché possano partecipare alla finale che si terrà nelle isole Tremiti”. A riguardo interviene il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: “Siamo orgogliosi di poter ospitare, anche quest’anno, la tappa di inaugurazione del tour “W i bambini”, e che le scuole confermino il proprio importante ruolo di riferimento nell’ambito di attività formative di questo tipo. L’evento rappresenterà un importante momento di confronto per l’individuazione di metodi e tecniche tese a migliorare l’offerta formativa, attraverso il ricorso ad attività laboratoriali e ludiche”.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.