Home » Cronaca

Venerdì Santo: processioni in Penisola Sorrentina

Inserito da on 27 marzo 2013 – 00:00No Comment

  Francesca Martire

Si comincia dal giovedì sera, si termina il venerdì notte: questo il calendario tradizionale delle processioni in Penisola Sorrentina. Le mostre itineranti celebrano l’anniversario di Cristo morto in croce per la salvezza dei suoi figli: tradizione, a scanso di ironia, sempre più viva. Vestizione, canti solenni, simboli del Calvario: tutto concorre affinché il sentimento di fede si propaghi tra i più ed il rito abbia inizio con l’accorata partecipazione di sempre. Ad essere coinvolti sono ben sei comuni: Vico Equense, Meta, Piano, Sant’Agnello, Sorrento, Massa Lubrense  con le numerose, rispettive confraternite, sotto l’egida dell’Arcidiocesi di Sorrento e Castellammare di Stabia. Storia, immagini e suoni rivivranno così nella particolarissima atmosfera civil-religiosa che vedrà alle finestre candele e lumini a simbolo della fiammella della fede sempre accesa nei fedeli , volta ad illuminare il loro cammino.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.