Home » Sport

Salerno: Indomita vittoriosa contro Voltalto Cus Caserta

Inserito da on 25 marzo 2013 – 00:00No Comment

Prestazione super dell’Indomita di Francesco Tescione che alla palestra Senatore stende il Voltalto Cus Caserta con un eloquente 3-0. Davvero un ottimo match quello giocato da capitan Scoppetta e compagne che hanno dimostrato sin dalle prime battute di avere qualcosa in più rispetto alle avversarie. Nel primo set dopo una partenza equilibrata, l’Indomita scappa, mette a segno il break e chiude 25-21. Nel secondo l’andamento è simile. Con Valentina Liguori e Cau davvero incisive e una difesa ben diretta dal libero Rescigno, l’Indomita parte fortissimo e arriva sul 23-17. Approfittando di un piccolo calo di tensione Caserta torna in partita ma sul 24-24 l’Indomita chiude il set. L’ultimo set è praticamente senza storia. Le ragazze di Tescione sulle ali dell’entusiasmo asfaltano le avversarie lasciando loro soltanto tredici punti, chiudendo il match con un servizio vincente di Francesca Liguori. Top scorer dell’incontro la schiacciatrice Valentina Liguori, 15 punti per lei a fine gara, ma positive, in termini realizzativi, sono state anche le prestazioni di Cau e Caruccio. Grande festa a fine gara per le indomitine che con questi tre punti agganciano proprio Caserta al settimo posto a quota 28 punti. “Dopo la sconfitta al tie break contro Battipaglia” – ha dichiarato coach Tescione – “mi aspettavo una pronta reazione da parte delle ragazze e così è stato. Abbiamo giocato una buona partita, mettendo in difficoltà Caserta, sfruttando i loro punti deboli e riuscendo ad annullare la pericolosità dei loro attacchi, lavorando molto bene a muro, soprattutto con le centrali”. Dopo la sosta pasquale Scoppetta e compagne torneranno in campo il 7 aprile in casa del Volley Aversa, formazione quarta in classifica “Mancano cinque giornate, il nostro obiettivo è raccogliere il maggior numero di punti possibile e continuare a scalare la classifica”.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.