Home » > EDITORIALE

Fresca…giornata europea!

Inserito da on 25 marzo 2013 – 00:00No Comment

di Rita Occidente Lupo

Tra sorbetti e coppette alle creme, la Giornata Europea del Gelato, dall’asfalto metropolitano, alle piste da sci. Voluta dal parlamento di Strasburgo, in alcune regioni italiane, i proventi destinati ai terremotati emiliani. Il costo modico, 1€ a coppetta, ha consentito a tanti un tuffo nella dolcezza al fior di latte, con cioccolato bianco e praline. Questo il gusto forte, che ha tagliato il nastro di partenza, anche se le singole aree hanno lasciato ampio spazio alla fantasia. Dall’antica corte fiorentina, dove fu introdotto con Caterina de’Medici, miscuglio di panna e zabaglione, alla Germania che, con le sue oltre 8000 gelaterie, di cui 4000 italiane, omaggianti una pallina di dolce nettare freddo. Dire di no al gelato, pare proprio un grosso peccato…contro la golosità! Infatti, in ogni tempo e stagione, sotto qualsiasi spoglia e formato, dalle creme ai frutti di bosco, l’antico dolce-freddo, ancora tiene banco nel mondo!

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.