Home » • Cilento e Vallo di Diano

Santa Maria di Castellabate: a Giacomo Sintini Premio Fortunato

Inserito da on 16 marzo 2013 – 01:50No Comment

A Giacomo Sintini sarà assegnato il Premio Andrea Fortunato – Lo sport è vita, organizzato dall’Associazione Fioravante Polito. Il 34enne pallavolista  romagnolo, tesserato con il Trentino Volley, ha vinto nei mesi scorsi la Coppa del Mondo per club 2012 poco tempo dopo il ritorno all’attività agonistica interrotta nel 2011 per oltre un anno a causa di un tumore al sistema linfatico. Con la maglia azzurra Sintini ha vinto il campionato europeo 2005. Nel suo palmarès anche uno scudetto, una Coppa Italia, due Supercoppa italiana e 2 Coppa Cev. A Sintini il premio è stato assegnato per “la straordinaria tenacia con la quale ha lottato durante la malattia e la grande volontà dimostrata per tornare a praticare il suo sport”. La quinta edizione del Premio Andrea Fortunato, presentata dai giornalisti Carlo Paris e Roberto Guerriero, è in programma lunedì 18 marzo (ore 10.30) nella sala Giulio Cesare del Campidoglio, a Roma. Tra i premiati anche l’amministratore delegato del Parma Pietro Leonardi (categoria dirigenti sportivi), Alessandro Forti di Raisport e Pasquale Mallozzi del Corriere dello Sport-Stadio (giornalismo), Luca Di Bartolomei“Il Manuale del Calcio” di Agostino Di Bartolomei (miglior libro), il professore Paolo Rubino (Medicina), il team manager del Napoli Giuseppe Santoro (settore giovanile), Mauro Icardi (miglior giovane calciatore), Alessandro Costacurta (carriera), Paolo Cannavaro (fair play), Serse Cosmi (allenatore). Al presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis sarà assegnato un  premio speciale. Il club partenopeo è stato il primo ad adottare il passaporto ematico Andrea Fortunato, cioè l’inserimento degli esami ematici tra quelli obbligatori previsti per ottenere l’idoneità sportiva.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.