Home » Sicurezza

Salerno: Carabinieri, arrestati in flagranza reato due pregiudicati marocchini furto pannelli fotovoltaici

Inserito da on 16 marzo 2013 – 00:00No Comment

Arrestati in flagranza di reato due pregiudicati marocchini per il furto di pannelli fotovoltaici Conclusa nella notte, con due arresti in flagranza di reato, una operazione volta la contrasto del fenomeno del furto di pannelli fotovoltaici. Già da tempo i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Salerno erano sulle loro tracce, e da circa una settimana stavano monitorando le mosse di un gruppo di pregiudicati sospettati di alcuni furti di pannelli nell’area della provincia salernitana e così, quando con l’ausilio dei colleghi della Compagnia Carabinieri di Battipaglia sono stati osservati alcuni movimenti sospetti presso l’impianto fotovoltaico della ditta “GSN” di Battipaglia, è iniziato un lungo servizio di appiattamento diurno e notturno nelle  campagne al confine tra Battipaglia ed Eboli, fino a quando ieri notte lo sforzo dei militari ha dato i suoi frutti con l’arresto di due uomini di origine marocchina, Z.E.M. e T.L. rispettivamente di 40 e 28  anni  entrambi pregiudicati e senza fissa dimora, che arrivati a bordo di un autocarro Fiat Scudo rubato a Pignola (PZ) i primi di marzo, ignari della presenza dei militari occultati nella vegetazione, cominciavano a smontare con perizia numerosi pannelli fotovoltaici prima che i militari sopraggiungessero per fermarli. Non capendo di essere completamente circondati i due arrestati cercavano di sfuggire alla cattura lanciandosi nelle contigue campagne, e immediatamente bloccati continuavano a tentare di fuggire colpendo con calci e pugni i militari, causando a due di essi lievi lesioni poi medicate presso l’Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. I pannelli fotovoltaici, per un valore complessivo di circa 60.000 euro e l’autocarro rinvenuto venivano sottoposti a sequestro e restituiti ai legittimi proprietari, mentre per i due ladri si aprivano, come disposto dalla Autorità Giudiziaria di Salerno le porte la Casa Circondariale di Fuorni.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.