Home » • Cilento e Vallo di Diano

Padula: presentazione “Il Cuore dei Giovani” di Fedele, ospite d’eccezione Romita

Inserito da on 15 marzo 2013 – 02:08No Comment

Sabato 23 Marzo alle ore 10:00 nello storico refettorio della Certosa di San Lorenzo a Padula si terrà la presentazione del libro “Il Cuore dei Giovani” scritto dal Prof. Francesco Fedele, Ordinario di Cardiologia presso l’Università “Sapienza” di Roma e Presidente della Fondazione Italiana Cuore e Circolazione – Onlus. Patrocinato dai Lions Club di Padula Certosa di San Lorenzo, Sala Consilina Vallo di Diano, Trecchina Valle del Noce e dalla Banca di Credito Cooperativo di Sassano, l’evento moderato dalla giornalista Antonella Citro prevede i saluti del Pres. Lions Club Padula Certosa di San Lorenzo dott. Nicola Ciliberti, del Pres. Lions Club Sala Consilina – Vallo di Diano avv. Rosy Pepe, del Pres. Lions Club Trecchina e Valle del Noce dott. Diodoro Colarusso, Pres. V Circoscrizione Prof.ssa Albina Fanelli Calvello, sindaco di Padula Paolo Imparato, Pres. BCC Sassano dott. Antonio Calandriello, Delegato Prov. CONI di Salerno Prof.ssa Domenica Luca, Dirigente Medico Chirurgia Generale Azienda Universitaria Policlinico Federico II di Napoli dott. Tommaso Pellegrino. Intervengono Attilio Romita Giornalista Rai Uno e il Prof. Francesco Fedele autore del libro. Con un linguaggio semplice e diretto il libro fornisce un quadro dettagliato sugli aspetti che influenzano la vita quotidiana dei ragazzi come lo sport, l’alimentazione, il fumo l’abuso d’alcol e l’uso di droghe. L’autore illustra i meccanismi fisiopatologici alla base di un fenomeno sempre più frequente divenuto ben presto argomento di cronaca: la morte cardiaca improvvisa nei giovani. Quindi se il riconoscimento precoce dei ragazzi potenzialmente a rischio è l’arma più efficace per ridimensionare questo gravissimo problema allora la prevenzione secondaria, attraverso l’uso del defibrillatore semiautomatico esterno e i corsi di rianimazione cardio-polmonare, rappresentano l’unico strumento valido perchè un evento drammatico non diventi fatale. Questo libro nasce insomma dalla convinzione dell’assoluta necessità di avvicinare i giovani alla prevenzione cardiovascolare e prima di tutto all’informazione mentre per i genitori, “Il Cuore dei Giovani”, costituisce un utile strumento capace di orientarli nell’educazione civico – sanitaria dei propri figli. Per la cronaca va detto che il volume presenta al suo interno un saluto speciale scritto di proprio pugno dal capitano della Roma Francesco Totti, un modello per molti giovani e da anni sostenitore delle iniziative della Fondazione. I proventi dei diritti d’autore saranno devoluti interamente alla Fondazione Italiana Cuore e Circolazione – Onlus al fine di sostenerne le attività. Codesta Fondazione da anni è attiva in prima linea nella prevenzione della morte cardiaca improvvisa nei giovani e grazie ad un protocollo d’intesa con il MIUR ha effettuato uno screening elettrocardiografico nelle scuole superiori di diverse regioni d’Italia. Dal 2013 è rientrata nel progetto anche la Regione Campania e gli istituti di istruzione superiore del Vallo di Diano, coinvolti in prima persona, hanno risposto con entusiasmo all’iniziativa di prevenzione e sensibilizzazione.  

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.