Home » Sport

Carpedil, a Reggio Calabria si chiude la regular season

Inserito da on 15 marzo 2013 – 00:00No Comment

Ultima fatica della regular season per la Carpedil Salerno Basket ’92, impegnata sabato contro le padrone di casa dell’Olympia 68 Reggio Calabria, ancora col dente avvelenato dall’epilogo thriller del match d’andata quando un canestro a fil di sirena di D’Alie decise la gara in favore delle granatine. La bella ma sofferta affermazione contro Bologna ha rivitalizzato il morale della truppa a disposizione di coach Salineri che, certa della partecipazione ai play-off, proverà comunque a giocarsi le residue chance di agguantare la settima posizione attualmente appannaggio proprio delle felsinee che, oltre ai due punti in più in classifica, vantano due turni da giocare sul calendario. Coach Salineri mette al bando la calcolatrice ed invita le sue ragazze a giocarsela fino in fondo: “Puntiamo a vincere perché ci interessa fare il massimo, ma dal punto di vista strettamente tecnico non cambia molto qualsiasi sia l’avversario che incontreremo nei play-off in quanto c’è un certo livellamento nei quartieri alti della classifica. Logisticamente per noi sarebbe meglio evitare la lunga trasferta di La Spezia, ma allo stato mi sembra un’ipotesi molto difficile. Concentriamoci sulla sfida contro Reggio Calabria, è una squadra fastidiosissima da affrontare dal punto di vista tattico, spesso riesce a far giocare male gli altri. Anche in queste condizioni non certamente brillanti riteniamo di avere qualcosa in più, pertanto vogliamo portare a casa la vittoria per arrivare nelle migliori condizioni mentali agli spareggi”. In settimana problemi fisici per Miccio ed Ardito che dovrebbero comunque recuperare ed essere regolarmente della contesa. Palla a due sabato 16 marzo alle 18:30 al ‘PalaBotteghelle’ di Reggio Calabria.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.