Home » Senza categoria

Bruxelles: Salerno celebra Sàndor Màrai con Arlacchi

Inserito da on 15 marzo 2013 – 07:04No Comment

Salerno celebra Sándor Márai, lo scrittore giornalista ungherese, autore, tra gli altri capolavori, del romanzo Le Braci, pubblicato per la prima volta in Ungheria nel 1942 e poi tradotto in italiano per la prima volta nel 1998. A Salerno, lo scrittore e la moglie vissero per oltre dieci anni, dal 1968 al 1980, per poi stabilirsi in California. Pino Arlacchi parteciperà sabato 16 marzo 2013 alle ore 17 (corso Vittorio Emanuele 104), al convegno organizzato dalla Associazione culturale italo-ungherese ” Sándor Márai”.All’iniziativa parteciperanno il Direttore della Associazione Renato Mazzei, Erxsebet Greksa, rappresentante della famiglia dello Márai, l’avvocato Valerio Iorio, e il deputato Tino Iannuzzi. Modererà il giornalista Nicola Castorino. Nel corso dell’evento sarà presentato il documentario “Luce e mare. Sándor Márai a Salerno 1968-1980″.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.