Home » >> Sanità

Salerno: nominati direttori strutture complesse Asl

Inserito da on 7 marzo 2013 – 06:13No Comment

Il direttore generale Antonio Squillante ha nominato nove direttori di Strutture Complesse Ospedaliera per  incarichi resisi vacanti o in scadenza. In particolare, i provvedimenti sono stati adottati dalla Direzione strategica aziendale utilizzando le procedure ex art.18, comma 2, CCNL, 1998/2001, per l’affidamento di incarichi di sostituzione nelle Unità Operative Complesse Ospedaliere, per la durata di sei mesi, prorogabili per altri sei. Le nomine riguardano, nello specifico: Unità Operativa Complessa di Medicina del P.O. di Sapri alla dott.ssa Anna Maria Angelone; Unità Operativa Complessa di  Ostetricia e Ginecologia del P.O. di Nocera Inferiore al dott. Antonio Del Bene; Unità Operativa Complessa di  Ortopedia del P.O. di Battipaglia al dott. Antonio Siano; Unità Operativa Complessa di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva del P.O. di Vallo della Lucania al dott. Pietro Spinelli; Unità Operativa Complessa di CIT – Centro ImmunoTrasfusionale – del P.O. di Nocera al dott. Mario Volo; Unità Operativa SPDC – Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura – Area Nord alla dott.ssa Maria Laura Mignone; Unità Operativa Complessa di  Anestesia e Rianimazione del P.O. di Vallo della Lucania al dott. Luigi Gallo;  Unità Operativa Complessa di Anestesia e Rianimazione del P.O. di Oliveto Citra al dott. Rinaldo Naimoli; Unità Operativa Complessa di Anestesia e Rianimazione del P.O. di Polla al dott. Luigi De Angelis. Con l’adozione di questi atti la Direzioneaziendale, che intende premiare sempre di più la meritocrazia, in coerenza con quanto già attuato ha affrontato le problematiche relative alle strutture di vertice. Si tratta, dunque, di una successiva azione importante nell’ambito della riorganizzazione dei servizi ospedalieri. “Abbiamo assunto questa decisione - ha dichiarato il direttore generale Antonio Squillante - per garantire la certezza della responsabilità nella conduzione di reparti ospedalieri particolarmente importanti. Si tratta di nomine effettuate con l’intenzione di accrescere ulteriormente la qualità del servizio che vogliamo offrire agli utenti. Un ringraziamento particolare per il lavoro svolto va ai componenti le Commissioni, che hanno esaminato le istanze presentate”.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.