Home » Sicurezza

Eboli: Arma, controllo del territorio

Inserito da on 7 marzo 2013 – 00:00No Comment

I Carabinieri della Compagnia di  Eboli diretta dal capitano Alessandro Cisternino al termine di  un’articolata attività di controllo del territorio, hanno arrestato  5 persone e segnalato alcuni giovani sorpresi a consumare sostanze stupefacenti. L’operazione, svolta dalle Stazioni di  Eboli, Campagna e Santa Cecilia di Eboli  ha portato al controllo,  mediante posti di blocco, delle zone periferiche e della litoranea  di Campolongo. In particolare, gli uomini dell’Arma hanno arrestato:

  • in Eboli  G.P. del posto colpito da provvedimento del Tribunale di Salerno per  evasione dagli arresti domiciliari; A.C. (arresti domiciliari) ritenuta responsabile, a seguito di meticolose indagini, del furto di monili in oro consumato  in una gioielleria del posto nella scorsa estate;
  • in Santa Cecilia G.A. per evasione dagli arresti domiciliari e C.V. poichè deve espiare 3 mesi di reclusione per guida senza patente;
  • in Campagna  D.I. poichè deve espiare la pena di mesi 6 di reclusione per guida in stato di ebrezza.  In totale sono stati controllati  30 detenuti sottoposti al regime degli arresti domiciliari,  segnalate  6 persone  alla Prefettura poiché trovate in possesso di sostanze stupefacenti del tipo leggero e  sequestrato 5 veicoli in quanto sprovvisti della copertura assicurativa RCA.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.