Home » Mondo

Viatu scarpe

Inserito da on 5 marzo 2013 – 00:00No Comment

Padre Oliviero Ferro

Di solito, le scarpe belle vengono utilizzate per il giorno di festa, per delle occasioni importanti. Altrimenti, in Africa, normalmente si utilizzano le ciabatte di plastica che servono, sia in casa, come per andare a lavorare. Ma spesso si va anche senza scarpe, soprattutto quando si lavora nei campi. Naturalmente tutto ciò è a rischio, sia dei serpenti come dei vari insetti(pulci comprese). Poi, quando si rovinano, allora si portano dal calzolaio, oppure si cerca di ripararle in casa. Ma il giorno di festa le scarpe belle escono fuori e allora si fa a gara per chi le ha più belle. Naturalmente le donne sono le più orgogliose. Si sentono delle regine. Gli uomini, invece, passano e ripassano il lucido nero per farle diventare risplendenti, in modo che tutti se ne accorgano. A tutti piace essere eleganti. C’è poi nel Centro Africa, un gruppo che si chiama i “sapeur”(modo di dire di chi ama vestirsi bene). Hanno come obiettivo essere eleganti e farlo vedere a tutti: dalla punta del naso fino alle scarpe. Fanno delle sfilate in modo che la loro eleganza sia conosciuta (naturalmente in tutto questo ci mettono i loro soldi). Ma l’importanza di un applauso li riempie di orgoglio. Ognuno cerca quello che fa più piacere. Come biasimarli? Se questo li fa sentire appagati, lasciamoglielo.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.