Home » • Valle dell'Irno

Fisciano: potenziato servizio scuolabus

Inserito da on 2 marzo 2013 – 05:37No Comment

Si potenzia il servizio di scuolabus nel Comune di Fisciano. L’assessore al bilancio, Franco Gioia, annuncia che l’ente locale si è dotato di un nuovo mezzo di proprietà per il trasporto degli alunni delle scuole medie di Fisciano centro e della frazione Lancusi. L’autobus, in sostituzione di quello precedente che ha prestato servizio fino a questa settimana, ha una capienza di circa 40 posti, dieci in più rispetto al vecchio scuolabus, ed è entrato già in funzione effettuando il consueto tour tra le località del territorio comunale per prelevare gli alunni e condurli davanti agli istituti scolastici di appartenenza. Nella Valle dell’Irno, quello di Fisciano è l’unico Comune a fornire il servizio di trasporto scolastico da e verso gli istituti di grado superiore rispetto alle scuole materne e alle elementari. Soddisfazione è stata espressa anche dai residenti locali, in particolare dai ragazzi che frequentano gli istituti comprensivi “Rubino Nicodemi” di Fisciano e “don Alfonso De Caro” di Lancusi. Un risultato raggiunto grazie all’impegno dell’assessore al bilancio, Franco Gioia, che con grandi sforzi e sacrifici è riuscito a reperire i fondi necessari all’acquisto di un altro scuolabus oltre a quelli già in dotazione presso l’ente Comune. “Le difficoltà economiche del periodo – sottolinea Gioia – non ci hanno impedito di andare incontro alle esigenze della nostra comunità. Nel rispetto degli equilibri economico-finanziari dell’ente, siamo riusciti a reperire fondi per l’acquisto di questo nuovo mezzo per incrementare un servizio di pubblica utilità e rispondere, in maniera concreta, alle richieste di genitori e alunni che frequentano le scuole del nostro territorio”. Il servizio di trasporto scolastico rispetta la seguente tabella orario:  uno scuolabus partirà alle 8.00 del mattino dalla frazione Gaiano in direzione Lancusi, dove ci sarà la prima fermata per gli alunni che frequentano l’istituto “De Caro”. Da qui, lo scuolabus proseguirà il percorso passando per Penta, prelevando gli studenti che risiedono in questa frazione, i quali verranno condotti all’istituto “Nicodemi” di Fisciano; un altro pulmino, invece, partirà da Nocelleto alle 7.45 e servirà gli alunni delle frazioni di Faraldo, Soccorso, Canfora, Villa, Carpineto e Settefichi terminando la sua corsa presso la scuola media “Nicodemi” di Fisciano. Il trasporto prevede un servizio di andata e ritorno tutti i giorni per l’intero periodo scolastico. Gli interessati dovranno recarsi presso l’apposito ufficio comunale, nella sede municipale, per rilasciare i dati anagrafici della persona che intende usufruire del servizio di trasporto scolastico, il cui costo di abbonamento è fissato a 30,00 euro mensili, rinnovabile di volta in volta.

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.