Home » Senza categoria

Roma: Cirielli “A Fratelli d’Italia, il voto vale il doppio!”

Inserito da on 22 febbraio 2013 – 06:54No Comment

È sbagliato pensare di risolvere il clima di sfiducia che imperversa nella nostra Nazione non andando a votare. Nei Paesi a noi vicini si sono fatti uccidere e schiacciare dai carrarmati per avere la libertà e la democrazia, valori che sembrano scontati quando li si hanno. Noi, però, abbiamo il dovere di partecipare al cambiamento, anche perché se non ci interessiamo, subiremo le scelte di altri. Non bisogna, perciò, sprecare i voti in una protesta inutile. Il voto a Grillo, peraltro, è un voto di estrema sinistra e l’Italia, che per colpa di Monti ha 2020 miliardi di euro di debito pubblico, 160 in più rispetto ad un anno fa, non può permettersi ingovernabilità, instabilità, ed un’estrema sinistra, anarchica, ancora più forte, che grazie a Grillo arriverà in Parlamento. Perché votare il centrodestra? Perché ha governato bene, ci sono state meno tasse, meno disoccupazione, non c’era uno Stato poliziesco fiscale e non si lavorava per pagare gli interessi alle banche. Il centrosinistra ha distrutto l’Italia negli anni in cui ha governato e gli italiani lo sanno molto bene. Perché votare Fratelli d’Italia-Centrodestra nazionale? Perché è un voto che vale doppio. È un voto dato al centrodestra contro i malgoverni del centrosinistra e di Monti ed è un voto per il rinnovamento del centrodestra. Votando una persona giovane e capace come Giorgia Meloni, e votando persone del territorio che sono abituate a governare e ad affrontare come amministratori i problemi delle comunità, abbiamo la possibilità di poter cambiare le cose e di dare una nuova speranza al centrodestra, ai suoi valori, alla nostra provincia, alla Campania, all’Italia. Si pianta un seme per dar vita ad un albero forte, vigoroso, che può salvare la nostra Nazione. 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.