Home » • Salerno

Salerno: Formazione e Orientamento per Giovani al Volontariato

Inserito da on 13 febbraio 2013 – 05:54No Comment

È stato presentato stamane, mercoledì 13 febbraio 2013 alle ore 11.30 presso la sede di Sodalis, in Corso Vittorio Emanuele n. 58 a Salerno, il piano delle attività del Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Salerno per l’anno in corso. Anche quest’anno Sodalis CSV Salerno ha predisposto diverse attività, servizi e  azioni per le Organizzazioni di Volontariato (OdV) della provincia di Salerno. Presenti all’incontro i consiglieri Giuseppe Cavaliere e Diego Leone insieme al vice-presidente Generoso Di Benedetto e la presidente Leopolda Minchillo. Diverse le azioni che andranno a breve a realizzarsi sul territorio provinciale. Agli inizi di febbraio ha già preso avvio la scuola di formazione primaverile con corsi, percorsi e pillole del sapere; momenti destinati a soddisfare le esigenze formative delle associazioni quali: gestione amministrativa, fiscale e contabile per le OdV, raccolta fondi e di progettazione sociale. Nei prossimi mesi, di aprile e maggio sono previsti singoli momenti formativi destinati all’approfondimento di singole tematiche: agevolazioni fiscali per le associazioni, Siae, tasse di concessione e 5xmille. Alla scuola formativa si aggiungerà l’avvio degli Sportelli di Orientamento al Volontariato (SOV) preso le unità territoriali già attive nei territori dell’Agro –Nocerino Sarnese e Vallo di Diano insieme ad altre azioni incentrate sulla promozione del volontariato nel mondo dei giovani in partnership con gli Istituti scolastici e Università. La Presidente ha inoltre ricordato che il Centro ha messo a disposizione delle associazioni nuove attrezzature logistiche destinate a supportare le azioni di promozione indoor/outdoor. Il nostro piano attività per il 2013 è fortemente impegnato a supportare le azioni delle Associazioni di Volontariato affinché queste ultime- commenta la Presidente Leopolda Minchillo- siano maggiormente riconosciute nella loro azione sociale sul territorio provinciale.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.