Home » • Valle dell'Irno

Fisciano: Ateneo “Programmazione e gestione interventi conservazione beni librari e documentari”

Inserito da on 11 febbraio 2013 – 05:07No Comment

 L’Università degli Studi di Salerno ha pubblicato il bando per l’accesso al Corso di aggiornamento e perfezionamento professionale, di durata annuale, per la “Programmazione e gestione di interventi per la conservazione di beni librari e documentari”. Il Corso è rivolto ai bibliotecari, agli archivisti ed a coloro che si trovano a gestire fondi in strutture o enti di conservazione e di servizio in possesso di diploma di laurea quadriennale o quinquennale, laurea di primo livello, laurea specialistica/magistrale, diploma universitario o altro titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto. Il Corso ha lo scopo di fornire conoscenze approfondite e di tipo specialistico sulla conservazione del patrimonio librario e documentario, con particolare riferimento alle problematiche e alle esigenze presenti in alcune tipologie di biblioteche (pubbliche locali, delle università, scolastiche, ecclesiastiche, di altri enti pubblici e privati) e di archivi (degli enti territoriali, delle università, delle imprese, parrocchiali e conventuali). Il Corso sarà presentato martedì 12 febbraio alle ore 11 presso la Biblioteca Provinciale di Salerno. All’incontro interverranno Matteo Bottone, Assessore al Patrimonio, Cultura e Beni Culturali della Provincia di Salerno, Barbara Cussino, Dirigente del Settore Musei e Biblioteche della Provincia di Salerno, Maria Galante, Direttore del Corso Ordinario di Paleografia presso il Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale dell’Università degli Studi di Salerno e Giovanni Di Domenico, Associato di Gestione delle Biblioteche presso il Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale dell’Università degli Studi di Salerno.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.