Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: legalità nella movida

Inserito da on 11 febbraio 2013 – 04:32No Comment

 Nello scorso fine settimana, su precise indicazioni politiche della Giunta Galdi, e in particolare su input degli  assessori Murolo, alla Polizia Locale, e Lamberti, alla Sicurezza, e su direttive del dirigente al ramo, ing. Antonino Attanasio, il Comando di Polizia Locale metelliano, retto dal vicecomandate, ten. col. Licia Cristiano, ha predisposto una serie di servizi mirati sulle attività di movida in città, con lo scopo di verificare il rispetto di alcune specifiche ordinanze sindacali emesse a tutela della salute e della pubblica incolumità. In particolare quella relativa alle emissioni sonore da parte dei locali pubblici e a quella che stabilisce il divieto di distribuzione di bevande in contenitori di vetro o in lattine dalle ore 22.00 alle 06.00 del mattino successivo. All’uopo sabato scorso il vicecomandante Cristiano, coadiuvata dal ten. Giuseppe Senatore e da alcuni agenti, ha effettuato un controllo a tappeto del centro cittadino e di alcune zone periferiche in cui insistono esercizi pubblici che offrono abitualmente alla loro clientela intrattenimento musicale. Nel corso del servizio sono state riscontrate irregolarità rispetto all’ordinanza sulle emissioni sonore ed elevate tre contravvenzioni ad altrettanti locali, insistenti nel centro storico metelliano e a ridosso dello stesso.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.