Home » • Cilento e Vallo di Diano

Vallo della Lucania: 62 indagati truffe assicurative

Inserito da on 2 febbraio 2013 – 02:39No Comment

Le indagini sono partite da alcuni accertamenti dei carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore e della procura di Nocera, si sono poi radicate per competenza territoriale presso la procura della repubblica di Vallo della Lucania ove sono state condotte dal p.m. dott. Alfredo Greco  con il coordinamento del procuratore capo Giancarlo Grippo. Tra questi i 14 membri di una efficiente organizzazione, comprendente anche un avvocato, che ideava sinistri stradali mai avvenuti allo scopo d’ ingannare con artifizi e raggiri le compagnie assicurative, cui venivano chiesti risarcimenti per gli inesistenti danni materiali e biologici. il tutto era ovviamente poi condito di finti testimoni, conseguenti false testimonianze, false documentazioni a supporto. Oltre a questi 14, che dovranno rispondere di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di truffe, gli altri dovranno rispondere di falsa testimonianza e frode all’assicurazione per essere stati parti in causa in una lunga serie di incidenti stradali fantasma. 14 quelli finora accertati, organizzati, per non destare sospetto in diverse parti della provincia (Nocera Sant’Egidio M.A., Mercato S.S., Capaccio ed Agropoli) e zone limitrofe, in particolare Torre Annunziata e Torre del Greco.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.