Home » > SCIENZE E LETTERE

Pellezzano: “A te che leggi dopo mezzanotte” al Comune

Inserito da on 21 gennaio 2013 – 00:00No Comment

Giovedì  24 gennaio alle ore 18.00 nell’aula consiliare del Comune di Pellezzano sarà presentato il libro di Rita Occidente Lupo “A te che leggi dopo mezzanotte” edito da D&P editori. Ne parleranno con l’autrice Carmine Citro sindaco di Pellezzano, Eva Longo presidente del consiglio comunale e Francesco Morra presidente dell’associazione “Raggio Verde”. L’incontro sarà moderato dalla giornalista Elena Liguori. “Ho scritto queste pagine ispirandomi al popolo della notte che  invece di dormire trascorre del tempo chattando, leggendo e riflettendo sulla propria vita in silenzio. Spesso nel frastuono e trambusto del giorno manca la vera comunicazione che si ritrova nella pace del buio.” Con queste parole l’autrice afferma che il suo è un invito ad una lettura riflessiva e profonda. La trama, alterna note personali a storie d’amore impossibili, sorvola su vari argomenti e  si concentra poi su un  caposaldo: l’emozione. Tratto originale dell’opera è l’introduzione di stralci di famose canzoni dagli anni settanta ad oggi che enfatizzano maggiormente lo scritto trasportando il lettore in un vortice di sensazioni e riconducendolo, spesso, a ricordi di spaccati della propria vita. Una lettura indirizzata soprattutto alle donne,che ne affronta i punti deboli, quali la solitudine, la malinconia, ma anche la tenacia, la riflessione, dando così ad esse una nuova linfa. Il testo offre, infatti, uno spaccato sentimentale dell’universo femminile. Il formato è una pratica versione tascabile, da poter tenere sul comodino e da poter scorrere prima di addormentarsi. Un diario che alterna ricordi rosa e che, attraverso note introspettive, esamina i problemi relazionali con l’altro sesso, non sempre pronto a vivere lo spessore dell’amore. Graficamente illustrato dall’artista Elena Ostrica..

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.