Home » Cultura

Cinecibo Tour prosegue verso Berlino

Inserito da on 21 gennaio 2013 – 00:54No Comment

Si afferma prepotentemente anche all’estero il progetto Cinecibo. Dopo il successo della seconda edizione del festival presieduto da Alessandro Siani , svoltasi a Castellabate dal 10 al 16 settembre 2012, e l’ottima risonanza mediatica, il Festival del cinema a tema gastronomico, che valorizza cibo e cinema di qualità, prosegue il suo viaggio fra i principali festival internazionali del cinema. “Cinecibo Tour” è partito il 15 novembre con la settima edizione del Festival Internazionale del Film di Roma, dove è stato premiato il film di Susanna Nicchiarelli “La scoperta dell’alba” che, tra quelli in concorso, aveva saputo valorizzare meglio il cibo. La seconda tappa del tour è stato al Courmayeur Noir in Festival, giunto alla 22esima edizione, che quest’anno ha omaggiato il maestro della suspense Alfred Hitchcock con il biopic di Sacha Gervasi con protagonista Anthony Hopkins. Cinecibo ha premiato il direttore del Festival, Giorgio Gosetti, per aver voluto omaggiare il maestro del giallo e amante della buona tavola. Prossima tappa del viaggio che sta portando Cinecibo in giro per l’Italia e l’Europa, sarà al Festival Internazionale del Cinema di Berlino. Il 15 febbraio sarà assegnato il Cinecibo Award, a conclusione del Premio Bacco, iniziativa collaterale alla Berlinale che da venti anni premia attori o personalità del cinema di fama internazionale che abbiano interpretato al meglio, nei film selezionati, l’intensità dei valori del cinema come specchio della vita. Il premio Cinecibo sarà consegnato durante la prestigiosa serata di Gala “Notte delle Stelle”, che si svolgerà alla presenza di un folto pubblico di personalità del mondo culturale, politico e cinematografico. Tutti i film premiati con il Cinecibo Award nel corso di questi festival si contenderanno poi la «Forchetta d’argento», durante la terza edizione di Cinecibo dal 9 al 15 settembre 2013, nell’incantevole scenario di Castellabate (Salerno), location di «Benvenuti al Sud», terra ricca di storia e cultura, già al quinto posto in classifica tra le mete del cineturismo su scala mondiale e cuore del Parco nazionale del Cilento e del Vallo di Diano, sito tutelato dall’Unesco come patrimonio dell’umanità. La direzione artistica della terza edizione di Cinecibo è firmata da Francesco Festuccia, che sarà presente a Berlino accompagnato dall’ideatore ed organizzatore Donato Ciociola. Il progetto è sostenuto da Provincia di Salerno, Comune di Castellabate, Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano e gode della partnership di importanti brand quali Ferrarelle, Pasta Antonio Amato, Bisol, Royal Demyure-Hotel D’Inghilterra, Terraorti ed Alma Seges.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.