Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Eboli: Melchionda sul collettore fognario

Inserito da on 15 gennaio 2013 – 03:28No Comment

Il Sindaco di Eboli Martino Melchionda scrive all’assessore regionale all’Ambiente Giovanni Romano per chiedere notizie utili in merito alla vicenda dei finanziamenti necessari a realizzare il collettore fognario in località  Cioffi e  Corno d’Oro. Il Comune di Eboli, difatti, vide inserire tale opera, già nel marzo del 2010, nelle opere ammissibili a finanziamento tramite il “Parco Progetti”. Con l’insediarsi della nuova amministrazione regionale, non fu dato seguito a tale impegno, che era indispensabile per realizzare un’opera estremamente importante per migliorare le condizioni ambientali dell’intera piana. L’assessore all’Ambiente della Regione Campania Giovanni Romano ha poi preso l’impegno – già diversi mesi fa – di far reinserire tale progetto nell’ambito di quelli finanziabili da parte dell’ente, riconoscendone l’importanza e l’utilità. L’assessore all’Ambiente della Provincia di Salerno – in conseguenza di ciò – ha anche provveduto all’integrazione degli atti relativi al progetto, inviati tempestivamente in Regione. Il primo cittadino, dunque, chiede di sapere a che punto è la procedura e quando avverrà  l’effettiva erogazione dei fondi. A riguardo interviene il Sindaco Martino Melchionda: “la progettazione è pronta già da tempo, attendiamo soltanto che vengano resi disponibili i fondi. Si tratta di un intervento necessario ed estremamente importante dal punto di vista ambientale, che contribuirà sensibilmente alla riduzione dell’inquinamento, non solo nel nostro territorio, ma nell’ambito dell’intero golfo di Salerno. Nonostante l’ammissione a finanziamento dell’opera, nulla più si è saputo. Non è la prima volta che intervengo a sollecitare tale intervento. Ho più volte chiesto alla destra che governa la Regione un intervento risolutivo, capace di porre rimedio ad una situazione che si sta trascinando nel tempo, provocando seri disagi al nostro territorio. Ho scritto all’assessore Romano – conclude Martino Melchionda –  per sollecitarlo ulteriormente sulla vicenda. Ora auspico che giungano dalla regione notizie positive  in merito alla questione, e che quindi si possa procedere  a dare inizio a questi importanti lavori.”

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.