Home » • Salerno

Salerno: Associazione Giornalisti al Lloyd’s Baia

Inserito da on 14 gennaio 2013 – 06:36No Comment

“I vertici di categoria professionale, sindacale, previdenziale, nazionali e regionali saranno presenti alla Festa dei Giornalisti Salernitani il 19 gennaio, dalle ore 20,30, al “Lloyd’s Baia Hotel”. La conviviale sarà preceduta da un incontro-dibattito sui problemi del giornalismo in generale e del giornalismo salernitano in particolare, e sulla crisi che attraversa l’editoria. Si discuterà inoltre di  “giusta retribuzione”, un diritto e non un optional per i giornalisti che prestano la loro attività in tutte le forme dell’informazione. La festa si concluderà con la premiazione, con medaglia d’oro al “Giornalismo senza frontiere”, di Vincenzo Nigro, “corrispondente diplomatico” de La Repubblica che ha seguito, da inviato, le più gravi crisi internazionali degli ultimi anni. Allo scrittore e giornalista Aldo Falivena sarà consegnato, invece, il “Premio alla Carriera”. Giornalista di alto profilo professionale, Falivena ha lavorato nella carta stampata (anche al settimanale  “Panorama”, quando era diretto da Enzo Biagi) e alla Rai. Due giornalisti di età diversa, ma uniti dalla consapevolezza che il giornalismo è sinonimo di democrazia, di libertà, di confronto. Alla Festa dell’A.G.S. sono stati invitati Ottavio Lucarelli, Presidente dell’Ordine regionale dei Giornalisti, il vice Domenico Falco, il segretario Gianfranco Coppola; Enzo Colimoro, Presidente dell’Associazione napoletana della Stampa e Consigliere nazionale Inpgi; Alfonso Pirozzi, Consigliere d’Amministrazione Casagit; Marisa La Penna, fiduciario campano Casagit; Umberto Nardacchione, Consigliere d’Amministrazione Inpgi; Salvatore Maffei, Presidente dell’Emeroteca “Tucci”; Ermanno Corsi, già Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, attualmente  Presidente dei Giornalisti pensionati campani e Consigliere dell’Ordine. Notevole la sua produzione di scrittore, saggista, critico letterario e di esperto dei problemi dell’informazione”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.