Home » Sport

Ischia: Indomita femminile, vittoria esterna

Inserito da on 13 gennaio 2013 – 00:00No Comment

Prima vittoria esterna e secondo successo consecutivo per le indomitine di Francesco Tescione che passano a Ischia con un netto 3-0. Se sulla carta, classifica alla mano con le isolane ancora a quota zero dopo dodici giornate, poteva essere una partita semplice, va rilevato che capitan Scoppetta e compagne sono state brave a mettere subito le cose in chiaro, scendendo in campo con la giusta concentrazione e cattiveria agonistica. Il pericolo poteva essere quello di scendere in campo pesando di aver già vinto ma è stato bravo coach Tescione a caricare bene le sue ragazze. La gara così è stata senza storia, con l’Indomita che ha dimostrato di essere superiore alle avversarie. Sin dal primo set ben azionate dalla palleggiatrice le due bande Cau e Liguori e l’opposto Caruccio hanno fatto davvero male alle avversarie. E così Indomita che parte subito bene, Vbc Isolaverde che prova invano il recupero e parziali piuttosto netti. L’Indomita lascia alle avversarie sedici punti nel primo set, diciotto nel secondo e diciassette nel terzo. La gara non è mai stata davvero in discussione anche grazie ai diciotto punti di Liguori e all’ottimo apporto delle due centrali Carpentieri e Torlino. Alla fine arrivano tre punti importanti che rilanciano l’Indomita in classifica: “E’ stata una partita” – ha dichiarato il coach Tescione a fine gara –“giocata a ritmo molto basso e pertanto non era facile giocare bene. Era un aspetto che avevo messo in preventivo, ma l’importante era prendere i tre punti, anche non giocando bene ma mettendo la palla a terra”. Sette punti in quattro gare, l’Indomita è ripartita: “La classifica migliora e ora vogliamo chiudere il girone di andata domenica prossima contro il Vairano nel migliore dei modi”.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.