Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Eboli: Melchionda convoca conferenza servizi per San Nicola Varco

Inserito da on 4 gennaio 2013 – 03:12No Comment

Il Sindaco di Eboli Martino Melchionda ha convocato, per il prossimo 10 gennaio, una conferenza di servizi per discutere della situazione dell’area di San Nicola Varco. Il primo cittadino – insieme ai rappresentati della Regione Campania, dell’Azienda Sanitaria Locale Salerno 2, del Dipartimento Provinciale dell’ARPAC, del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco ed al direttore del “Cilento Outlet Village” – intende sottoporre all’attenzione delle autorità convocate la preoccupante situazione dell’ex mercato ortofrutticolo. Tale area – di proprietà della Regione Campania – , difatti, è occupata da una quantità molto elevata di rifiuti di ogni sorta, anche speciali, che rappresentano un serio rischio per la salute delle persone e per la condizione dell’ambiente circostante. Essa, tra l’altro, è molto frequentata. Difatti,  è adiacente al Cilento Outlet Village, una grande struttura commerciale recentemente inaugurata, ed alla stazione ferroviaria. A riguardo interviene il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: “ Stiamo reclamando da lungo tempo un intervento risolutivo, che ponga rimedio alle indecorose condizioni in cui versa  l’area dell’ex mercato ortofrutticolo, di proprietà della Regione Campania. E’ dello scorso 21 agosto l’ultima ordinanza, rimasta senza esito, relativa alla bonifica del sito, che giungeva all’indomani di un grave incendio. Eventi di questo tipo provocano danni devastanti all’equilibrio ambientale. Una enorme quantità di rifiuti invade un’area che oggi, di fronte all’inerzia delle autorità competenti, confina con un luogo di grande affluenza quotidiana di persone – acquirenti e di addetti ai lavori – per i quali può rappresentare un grave rischio di carattere sanitario. Per questo – conclude il primo cittadino - ho ritenuto opportuno convocare questo incontro, affinché si possa giungere all’assunzione di una decisione condivisa e all’individuazione di una prospettiva produttiva futura per l’intera area.”

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.