Home » >> Sanità

Napoli: AISA e “Federico II” per ricerca atassia

Inserito da on 2 gennaio 2013 – 00:40No Comment
L’AISA sezione Campania ha organizzato per il giorno di Domenica 6 gennaio 2013 per le ore 9:00 una assemblea generale annuale che si terrà presso l’aula Magna della Clinica Neurologica (Edificio 17) dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, a Napoli in Via Sergio Pansini 5. L’assemblea è anche sede del Convegno Medico sulla base di nuovi sviluppi terapeutici per l’atassia, che l’AISA, in collaborazione con il Professore Alessandro Filla (direttore del Dipartimento di Scienze Neurologiche dell’Università Federiciana) e la sua equipe, mette in atto per dare aggiornamenti sullo studio e la ricerca. L’altro scopo dell’assemblea è l’estrazione della “lotteria PRO-AISA”. Non mancheranno aggiornamenti su nuovi progetti e su nuove attivita’ dell’associazione. Il tema del convegno medico, organizzato dalla sezione Campania della Associazione Italiana per la lotta alle Sindromi Atassiche guidata da Giuseppe Ruggiero e diretta operativamente da Paolo Zengara, tratterà le sintesi di aggiornamenti del progresso di Ricerca Scientifica della problematica di questa malattia genetica, che in Italia conta oltre 5.000 casi e comporta la progressiva perdita della coordinazione muscolare, rendendo difficoltosi i movimenti volontari. Durante il convegno saranno illustrate le relazioni e aggiornamenti del progresso di Ricerca Scientifica sulle atassie e gli sviluppi delle sperimentazioni con EPO (eritropoietina). che l’AISA ha contribuito al finanziamento per un importo di 40.000 euro e quello con LITIO per atassia spinocerebellare di tipo SCA, alias “LAMU”e in corso a Napoli. Sarà dedicato, inoltre, uno spazio all’approfondimento della fisioterapia nell’atassia ampliando il discorso anche sui progetti europei in merito alle Atassie. Modera il convegno il Professor Alessandro Filla.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.