Home » Arte & Cultura

Bellizzi: tutto pronto per concerto solidarietà de “I Via Toledo”

Inserito da on 2 gennaio 2013 – 00:00No Comment

Alfonso Mariano

Conto alla rovescia per il concerto di solidarietà organizzato dall’Associazione di Volontariato Chiara Paradiso onlus presieduta da Angela Mazzariello, che si terrà venerdì 4 gennaio 2013 alle ore 20.00, presso il teatro parrocchiale della Chiesa del Sacro Cuore di Gesù, ubicato in via Torino. Per  l’inizio del nuovo anno, l’Associazione di Volontariato “Chiara Paradiso” onlus, desidera ringraziare i volontari, i soci sostenitori, particolarmente meritevoli per il proprio impegno, che le hanno consentito di distinguersi tra le Eccellenze delle Associazioni Salernitane.L ’Associazione è lieta quindi di dedicare ai suoi volontari ed alla cittadinanza, il concerto “Quanno nascette  Ninno” gentilmente donato dall’ Associazione culturale – artistica New  “Via Toledo”. Un plauso ed un encomio ai volontari e ai sostenitori che si sono distinti in situazioni particolari quali visite settimanali a bambini ospedalizzati malati di tumore, sostegno alla ricerca per il sarcoma di Ewing, sostegno progetto registro tumori per la provincia di Salerno, ma anche per la professionalità dimostrata in tutto il 2012 e per la passione nei confronti del mondo del  volontariato, caratteristica che contraddistingue i volontari dell’associazione. Alla fine del concerto è prevista  la consegna degli attestati di merito”. L’Associazione di volontariato “Chiara Paradiso – La forza dell’amore” Onlus non ha scopo di lucro.ente finalità di solidarietà socio-sanitarie a sostegno dell’oncologia pediatrica, della terapia del dolore e delle cure palliative. L’Associazione è nata nel 2009, a Bellizzi (SA), grazie alla forza di volontà della mamma Angela Mazzariello che ha voluto così realizzare i sogni della piccola Chiara, scomparsa prematuramente con la stessa malattia.
Il Sarcoma di Ewing deve il suo nome al dott. James Ewing che ha descritto questa neoplasia per la prima volta nel 1920. E’ un tumore che può svilupparsi in qualsiasi distretto del corpo, sebbene origini più frequentemente nelle ossa. In Italia il numero di casi/anno con interessamento scheletrico stimato è di 60, di cui 2/3 di età inferiore ai 20 anni. I più coinvolti, sono i ragazzi del centro-sud. L’intento dell’Associazione è donare, ai bambini affetti da neoplasie, un sorriso che condivida lacrime, gioie, emozioni;  recuperare momenti di normalità familiare in famiglie con bambini oncologici, con basso reddito e sottoposte ad un carico assistenziale; promuovere la solidarietà e il volontariato; rafforzare la rete sociale, istituzionale e parentale; intensificare le collaborazioni tra le associazioni presenti sul territorio; mantenere attivo un Centro di ascolto per genitori con bambino oncologico a carico; acquistare nuove attrezzature mediche e amplificare i presidi sanitari già esistenti, per soddisfare un bisogno in aumento. L’Associazione, presente sul territorio di Salerno ed anche fuori provincia , è stata protagonista di innumerevoli eventi, promuovendo la solidarietà e l’impegno del volontariato. I risultati hanno permesso di: far sorridere i bambini ammalati di tumore; restituire alle famiglie momenti di normalità; organizzare corsi di formazione per volontari. Intende intensificare, ad esempio la collaborazione con l’Hospice “Il Giardino dei Girasoli” di Eboli, reparto dedicato alle cure palliative ed alla terapia del dolore, situato all’interno dell’ ASL 2, Eboli SA, dove l’Associazione ha già adottato una camera di degenza e sta portando avanti il progetto”Un amplificatore per l’Hospice”.
L’ Associazione è in grado di fornire prestazioni ad alta qualità e aiuto concreto nei bisogni sanitari e sociali.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.