Home » Sicurezza

Salerno: controlli dei Carabinieri in città, tre arresti

Inserito da on 24 novembre 2012 – 00:00No Comment

Nel corso della mattinata i Carabinieri della Compagnia di Salerno hanno arrestato due giovani fratelli salernitani P.G., 26enne e P.C., 19enne, entrambi pregiudicati, resisi responsabili di detenzione a fine di spaccio di sostanze stupefacenti. Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti nel capoluogo salernitano, i militari, insospettiti dal comportamento dei due, hanno proceduto al controllo dei due giovani. Sottoposti a perquisizione personale e domiciliare sono stati trovati in possesso di 45grammi di hashish e 6 grammi di marijuana, tutti già suddivisi in numerose dosi pronte per essere cedute, oltre a diverso materiale per la preparazione delle dosi stesse. I due su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Salerno sono quindi stati tradotti presso il Carcere di Salerno Fuorni. Nella serata di ieri 23 novembre, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Salerno hanno tratto in arresto R.L., 18enne salernitano, incensurato, per resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale. Poco prima il giovane  mentre si trovava alla guida di uno scooter di grossa cilindrata lungo la centralissima via Posidonia aveva forzato un posto di controllo non fermandosi all’ ALT intimato dai militari. Nella fuga a tutta velocità il giovane aveva anche urtato un veicolo che procedeva lungo la medesima via, costituendo, così, un grosso pericolo per gli altri utenti della strada. Poco dopo, però, I militari sono riusciti a rintracciarlo presso la propria abitazione in zona Sant’Eustachio dove  il giovane, nel tentativo di sottrarsi ancora una volta al controllo, ha aggredito con calci e gomitate i Carabinieri che per questo lo hanno tratto in arresto. Al termine del rito direttissimo celebrato questa mattina, il giudice ha condannato il giovane alla pena della reclusione di mesi 6.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.