Home » • Valle dell'Irno

Mercato San Severino: Bollettino Meteo, nuovo servizio Protezione Civile dell’E.P.I.

Inserito da on 17 novembre 2012 – 05:14No Comment

“Bollettino Meteo” è il nuovo servizio di protezione civile attivato dall’associazione Emergenza Pubblica Irno (E.P.I.) e messo a disposizione del Comune e della Città di Mercato S. Severino. “Si tratta di una iniziativa” – spiega il Sindaco Giovanni Romano –  “per la quale ringraziamo il presidente attuale dell’Epi, Gelsomina Greco, e colui il quale ha guidato l’associazione fino a qualche giorno fa, passando la mano, Giovanni Molinaro, ma che costituisce sempre la guida dell’intero gruppo di volontari. A loro va il mio personale ringraziamento e quello di tutta l’Amministrazione Comunale per l’impegno, l’abnegazione, la passione, con cui si adoperano. L’iniziativa e’  nata per tutelare l’integrità della vita, i beni, gli insediamenti e l’ambiente dai danni o dal pericolo di danni derivanti da calamità naturali, da catastrofi e da altri eventi calamitosi. Questo servizio rappresenta una visione d’insieme, e un dettaglio, dei fenomeni (pluviometrici, nivometrici, ventosità) previsti sul territorio comunale. Ogni cinque minuti avviene un aggiornamento, in modo completamente automatico, utilizzando un algoritmo esclusivo derivato dal modello WRF che utilizza dati di inizializzazione del modello globale GFS”. “Il servizio consente” – continua il primo cittadino –“ l’individuazione di una allerta, anche per fenomeni molto locali o situazioni di emergenza da essa derivanti, collegati al fattore intensità di pioggia, neve, vento ma comunque di rilevanza per attività di pianificazione, monitoraggio e/o protezione civile e con larghi tempi di preavviso. L’emissione è assicurata 365 giorni l’anno ed è inoltre vagliata manualmente utilizzando fonti previsionali multiple al fine di avere massima attendibilità previsionale.”. Tutti potranno visualizzare il servizio anche attraverso il sito web dell’ “Emergenza Pubblica Irno” dove è stata predisposta anche una sezione “Cosa fare in caso di…”  che riporta una sorta di vademecum rispetto ai diversi rischi che un cittadino potrebbe dover affrontare: il rischio ambientale; il rischio incendi; il rischio idrogeologico; il rischio industriale; il rischio sanitario; il rischio sismico; il rischio vulcanico. Tutto questo a partire dalla home page, che permette un agevole passaggio da una sezione all’altra, raggiungibile all’indirizzo web protezionecivilemss.it. “Credo molto in questo nuovo strumento adottato perchè” –ricorda il neo Presidente dell’EPI, Gelsomina Greco. “la prevenzione è il primo passo da affrontare prima di gestire e fronteggiare le urgenze”. L’ «Emergenza Pubblica Irno» (E.P.I.) di Mercato S.Severino, ricopre, sin dal 1995, un ruolo importante per la Comunità sanseverinese. I suoi volontari sono pronti a garantire servizi important, come le operazioni anti-incendio, la vigilanza su manifestazioni cittadine, compiti di protezione civile. I volontari, di cui 27 operativi giornalieri e 145 iscritti all’associazione con mansioni occasionali, espletano questi servizi con impegno, sacrificio, responsabilità, dedizione. Per il territorio e l’Amministrazione Comunale, i volontari dell’ «E.P.I.» sono preziosissimi e rappresentano una costola della Protezione.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.