Home » >> Politica

Eboli: Nuovo Psi, rilancio edile? Altra occasione persa della giunta Melchionda

Inserito da on 23 ottobre 2012 – 03:28No Comment

Questa mattina è stata protocollata, a firma del gruppo consiliare del Nuovo PSI, una interrogazione a risposta scritta e orale riguardante l’applicazione del Decreto legislativo n.70/2011 il quale ha semplificato gli adempimenti amministrativi per le costruzioni pubbliche e private, incentivando di fatto la razionalizzazione del patrimonio edilizio esistente e la riqualificazione di aree urbane degradate. Abbiamo ricevuto parecchie segnalazioni di cittadini  ai quali l’amministrazione comunale sta notificando provvedimenti di diniego dei permessi di costruire presentati a norma del cd. “decreto sviluppo”, motivando che la normativa in discussione sarebbe indirizzata solo agli edifici pubblici o destinati a finalità pubbliche, senza tenere invece conto del fatto che l’assenza di provvedimenti a carattere regionale nel termine di giorni 120 dall’entrata in vigore del suddetto decreto,  ha comportato  l’applicazione  automatica del provvedimento anche a tutte le costruzioni private. Considerando che tali incongruenze interpretative rallentano non poco le iniziative  del governo nazionale finalizzate al rilancio delle attività edilizie, danneggiando oltremisura i cittadini, il gruppo consiliare del Nuovo PSI chiede all’amministrazione comunale – sempre in netto ritardo con i tempi e l’individuazione di vere prospettive di rilancio economico della nostra città – di pronunciarsi sul caso onde sapere per quali motivi ad Eboli non viene applicata una normativa già applicata da altre amministrazioni comunali della provincia di Salerno.Gruppo Consiliare Nuovo PSI- Massimo Cariello,Fido Venerando, Ennio Ginetti. Coordinatore cittadino Nuovo PSI- Cosimo Pio Di Benedetto                                                                         

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


sei × 6 =