Scuola: maestre…con temi choccanti!
25 ottobre 2014 – 00:00 | Nessun commento

di Rita Occidente Lupo
Il caso delle maestre di Scarmagno, Ivrea, finito nelle maglie giudiziarie, fa discutere non poco. L’insegnamento che le due maestre hanno inteso trasmettere ai piccoli allievi della scuola primaria, incredibile. Postulati interrogativi …

Leggi l'articolo completo »
Cronaca

Scuola e Giovani

Sport

Arte & Cultura

Video

Home » • Cilento e Vallo di Diano

Sala Consilina: raccolta olio esausto

4 settembre 2012 – 02:12Nessun commento

Prosegue la raccolta degli oli esausti a Sala Consilina. Infatti, nella giornata di giovedì 6 settembre operatori dei servizi ecologici comunali, affiancati da personale della ditta convenzionata con il Comune di Sala Consilina per lo smaltimento di questa specifica tipologia di rifiuto, effettuerà la raccolta porta a porta dell’olio da cucina depositato in apposite taniche. In effetti, l’olio raccolto nelle taniche a suo tempo distribuite dal Servizio Ecologia comunale, sarà sversato in apposite cisterne collocate a bordo dei motocarri preposti alla raccolta dei rifiuti urbani. Pertanto, nella serata di mercoledì 5 settembre bisognerà depositare le taniche negli stessi punti dove quotidianamente sono collocate le altre frazioni di rifiuti urbani, sulla base del calendario di conferimento. Una volta svuotate, le taniche saranno lasciate sul posto dagli operatori ecologici e, quindi, potranno essere recuperate dagli utenti. Chi non fosse in possesso delle taniche per la raccolta domestica degli olii esausti, può ritirarle presso l’Ufficio Ecologia, al piano strada del Municipio in via Mezzacapo, dove sono ancora disponibili, seppure in numero limitato. Nella stessa giornata di giovedì 6 settembre, sarà ritirato anche l’olio esausto raccolto presso gli esercizi pubblici cittadini che, ovviamente, producono una considerevole quantità di questo rifiuto. La convenzione sottoscritta dall’Amministrazione Comunale per la raccolta degli oli esausti è a costo zero per il Comune ma il ricavo, in termini di tutela dell’ambiente, è altissimo. Dunque, i cittadini di Sala Consilina, sono chiamati a dare un altro piccolo ma assai significativo contributo di civiltà, come già fanno da anni, effettuando la raccolta differenziata e il conferimento degli oli esausti.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure esegui un trackback dal tuo sito. Puoi anche iscriverti a questi commenti via RSS.

Sii gentile, rimani in argomento. Lo spam non sarà tollerato.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito web supporta i Gravatar. Per ottenere il proprio globally-recognized-avatar, registra un account presso Gravatar.


5 − cinque =