Home » • Salerno

Salerno: Russo a Gruppo consiliare Pd “No a strumentalizzazioni per biechi fini politici”

Inserito da on 25 maggio 2012 – 05:57No Comment

“Gli uomini del PD non si smentiscono. Ancora una volta strumentalizzano per biechi fini politici, fatti che appaiono ancora controversi”. Lo dichiara il coordinatore provinciale del PdL, Antonio Mauro Russo.“Non riesco ancora a capire – continua -per quale motivo Cirielli dovrebbe chiedere scusa per fatti ancora da verificare e accaduti fuori dal palazzo e  dall’orario di lavoro. Posto, come è giusto, che la violenza deve essere condannata sempre e comunque, voglio ricordare ai componenti del gruppo consiliare del Partito Democratico, che in Consiglio, in riferimento alla aggressione subita da me, dissero che Savastano era stato legittimamente eletto e quindi, presumo, in diritto di potermi aggredire. E’ evidente che il loro è un giustizialismo a targhe alterne”.“Se Cirielli – aggiunge- deve chiedere scusa per una presunta aggressione di un dipendente su circa 1100 che lavorano in Provincia, cosa avrebbe dovuto fare De Luca quando uno dei suoi assessori affiggeva abusivamente manifesti e poi aggrediva fisicamente il sottoscritto? Nulla, non disse una parola, mentre oggi si vuole strumentalizzare una vicenda che è ancora tutta da chiarire ed accertare nella dinamica e nelle responsabilità”.“Noi siamo convinti- conclude- che la violenza sia sempre esecrabile, e lo sosteniamo per onestà morale, mentre il PD lo fa ad intermittenza ed a propria convenienza”.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.