Home » • Cilento e Vallo di Diano

Sala Consilina: Odcec aderisce iniziativa “Giugno mese della mediazione gratuita”

Inserito da on 25 maggio 2012 – 02:31No Comment

L’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Sala Consilina, aderisce all’iniziativa “Giugno, mese della mediazione gratuita”. Promossa da Adr commercialisti, la fondazione della categoria, la campagna è finalizzata a dare un ulteriore impulso alla diffusione del nuovo istituto, dopo che, dal 20 marzo scorso, sono rientrate nel suo ambito di applicazione anche le controversie in materia di condominio e di sinistri stradali, che rappresentano una parte significativa del contenzioso civile pendente nei tribunali italiani. Prontamente l’Odcec di Sala Consilina, guidato dal Presidente, dott. Gaetano Romanelli, ha aderito all’iniziativa.  L’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Sala Consilina è stato uno dei primi in Italia, ad aver aperto alla mediazione civile, con l’istituzione dell’organismo “ADR Mediazione commercialisti di Sala Consilina”, con decreto del Ministero della Giustizia del 3 maggio 2011. “Nel mese di Giugno i cittadini che lo vorranno potranno sperimentare gratuitamente un tentativo di mediazione presso il nostro organismo che ha sede a Sala Consilina, in via Tressanti –  ha sottolineato il presidente Gaetano Romanelli  che ha,  poi, aggiunto – Secondo i dati diffusi da Adr Commercialisti, già oggi oltre il 70% delle mediazioni seguite da commercialisti si conclude con un accordo, con una durata media delle procedure di due mesi, mentre l’incremento del ricorso all’istituto nei primi quattro mesi del 2012 è stato pari al 120% rispetto allo stesso periodo del 2011”.  Si tratta, dunque, di una buona opportunità per familiarizzare con un istituto, tanto utile per abbattere costi e tempi delle controversie, eppure ancora poco conosciuto. Chiunque volesse aderire all’iniziativa può farlo contattando l’Organismo di Mediazione ”Mediazione ADR Commercialisti di Sala Consilina”, al numero 0975/521440.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.