Home » >> Politica

Cava de’ Tirreni: Pd, la città allo sbando- Atto secondo

Inserito da on 14 maggio 2012 – 04:26No Comment

Dopo che il nostro Sindaco ha ammesso pubblicamente che si era fatto prendere la mano nella discussione durante i lavori dell’ultimo consiglio e “onestamente” ha chiesto scusa, purtroppo la situazione politica non migliora, anzi le fibrillazioni all’interno di questa pseudo maggioranza sono all’ordine del giorno, dimissioni, consiglieri che abbandonano l’aula in segno di protesta ecc. A noi del Partito Democratico preoccupa non poco lo stallo “politico”  di cui la città avverte  il  peso. Così come ci preoccupa l’ulteriore indebitamento  con la richiesta di un’anticipazione di 9 milioni d’euro chiesti all’istituto di credito    per far fronte ad alcune spese impellenti, tra cui quelle del pagamento degli stipendi al personale. Senz’altro i dipendenti vanno salvaguardati, ci mancherebbe ma quello che ci fa rabbia che accanto a questa gestione “scellerata” (mai un’amministrazione si era trovata con questa situazione), quello che ci preoccupa che dobbiamo far fronte anche ai mutui che abbiamo accesi tra cui quello della CO.FI.MA. Dopo le rassicurazioni del Sindaco che era in atto una serie di incontri per trovare i fondi “privati”  necessari per l’avvio di tutto un iter che avrebbe portato alla costruzione del nuovo ospedale a tutt’oggi purtroppo non sappiamo più nulla, se non quello di pagare una rata di mutuo abbastanza onerosa per un qualcosa di cui senz’altro potevamo fare a meno, specialmente con i tempi che corrono. I Cavesi tramite questa amministrazione stanno  pagando di tasca proprio un mutuo di cui non si conosce cosa si vuol fare…se non è una città allo Sbando. Altra questione che sta per scoppiare o meglio è sotto gli occhi di tutti la citta’ e sporca, dobbiamo sentire dal nostro Assessore che si vuol tornare ai cassonetti, dopo aver tolto le buste…Noi dell’opposizione avevamo raccomandato all’amministrazione di non commettere questo grossolano errore: risultato la citta’ e’ sporca.

 

                                                                                     Pasquale Scarlino

                                                                                 Consigliere Comunale PD

                                                                      A nome e per conto del Gruppo Consiliare PD

                                                                                     Segreteria  Circolo 25 Aprile

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.