Home » >> Politica

Nocera Inferiore: amministrative, ballottaggio Cremone-Torquato

Inserito da on 8 maggio 2012 – 05:59No Comment

Rita Occidente Lupo

Un copione che si ripete, come lo scorso anno. Nocera Inferiore va al ballottaggio amministrativo, incassando al primo turno un notevole consenso Manlio Torquato, con 8 liste, su Luigi Cremone, 6 liste senza il simbolo Pdl, pur essendo espressione nella civicità, dell’area di centro-destra. Un buon piazzamento anche per il candidato Antonio Iannello, con le sue 5 liste, intorno al 20% dei consensi e la timida affermazione del Movimento Cinque Stelle di Gerardo Milite, che delude il dato nazionale. Cremone, che ha condotto una campagna elettorale sobria per contenuti e toni, nel rispetto della competizione serena, senza sottrarsi al confronto elettorale, si dimostra più che mai sereno del risultato conseguito, oltre il 30% e si prepara al ballottaggio, con l’unico obiettivo di non perdere quella fisionomia che finora ha connotato l’evolversi dei rapporti col territorio. “Sono contento dei colloqui che in questo excursus ho potuto annoverare, delle famiglie che mi hanno accolto calorosamente, mostrandomi stima e simpatia ed aprendomi il proprio cuore. Se eletto sindaco, certamente sarà il mio contatto con la gente, il mio pane quotidiano. Ho già dichiarato, a chiusura della campagna elettorale, che le fasce deboli saranno tutelate dall’amministrazione, che anche verso le donne avrà un particolare raggio attentivo, inserendole in una politica di pari opportunità. Apparentamenti per il ballottagggio? Presto per parlarne, ma non ci chiudiamo ad alcun tipo d’alleanza anche trasversale, tenendo presente che tutti abbiamo e stiamo combattendo una competizione, soltanto per il benessere del comune capofila dell’Agro.”

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.