Home » • Salerno

Vallo: Comune salda debiti con CSTP, da domani servizi aggiuntivi

Inserito da on 7 maggio 2012 – 05:52No Comment

Saranno riattivati domani, dopo un giorno di sospensione, i servizi aggiuntivi nel comune di Vallo della Lucania. In giornata il Comune di Vallo ha inviato all’attenzione del Presidente della CSTP – Azienda della Mobilità – S.p.A Mario Santocchio la copia del mandato comprovante l’avvenuto pagamento delle fatture arretrate relative ai servizi aggiuntivi, per un importo di 31.944,45 euro (iva compresa). “Seguendo l’esempio del Comune di Cava dei Tirreni ha dichiarato Il Presidente Mario Santocchio – anche il Comune di Vallo della Lucania ha recepito il nostro appello, scongiurando lo stop dei servizi aggiuntivi nel suo territorio per i prossimi giorni. Ci siamo subito attivati per garantire la ripresa dei suddetti servizi nel comune di Vallo già a partire da domani. Ringrazio il Sindaco Aloia per il senso di responsabilità dimostrato. Mi auguro che anche gli altri comuni morosi facciano altrettanto. Abbiamo ancora crediti da recuperare per un importo di diversi milioni di euro, di cui oltre un milione solo dal Comune di Salerno. Al Sindaco De Luca, che è ormai diventato la caricatura di se stesso e che continua a farneticare in giro interpretando la parte della vittima, ricordo che in questi casi le parole non servono, anzi a lungo andare stancano. Alla CSTP servono i soldi ed il Comune di Salerno farebbe bene a sanare la sua posizione debitoria, restituendo all’Azienda ciò che le è dovuto.”

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.