Home » >> Politica

Salerno: Cammarota “Equitalia fuori dal Comune!”

Inserito da on 7 maggio 2012 – 06:35No Comment

Il potere-dovere di riscuotere da parte di Equitalia non può consentire comportamenti arroganti e inaccettabili, che rompono il patto sociale allontanando il rapporto contribuente-esattore dai valori di giustizia sociale ed equità, e intaccano il rapporto etico tra cittadino e Istituzioni. Dopo aver promosso l’iniziativa di legge popolare di riduzione dei poteri di Equitalia, facendo seguito a mio intervento nel Consiglio Comunale del 3 Maggio u.s., in data odierna ho depositato istanza, che allego, rivolta al Sindaco di Salerno per non avvalersi più di Equitalia, così ripristinando il giusto rapporto tra contribuente ed esazione e quindi tra cittadino e Istituzione, e risparmiando le provvigioni che Equitalia richiede ai contribuenti attraverso costi, interessi ultralegali, spese.

Avv. Antonio Cammarota

Consigliere Comunale e Provinciale città di Salerno

Responsabile Provinciale Futuro e Libertà per l’Italia

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.