Home » >> Politica

Salerno: Pd, l’azione di verità comincia a dare risultati per CSTP

Inserito da on 22 aprile 2012 – 05:43No Comment

“Prendiamo atto con soddisfazione che l’azione di verità e la denuncia dei fatti che stiamo operando ha prodotto un primo risultato: la Provincia del nulla finalmente fa semplicemente quello che rientra nei suoi compiti!- dichiara Nicola Landolfi. La Conferenza Stampa del Pd di ieri, presenti consiglieri regionali e parlamentari, ha praticamente obbligato la Provincia a deliberare d’urgenza una parte di quello che Regione e Provincia devono ancora al trasporto pubblico locale. “Il nostro intervento ha  scongiurato il blocco del servizio, che avremmo denunciato penalmente, rinviava a responsabilità precise e non più eludibili. All’improvviso si sono accorti che c’erano anche delle riserve di carburante e che l’azione di boicottaggio poteva interrompersi…. Ora, si impegnino a rimodulare il contratto di servizio, che ha segnato e condizionato la discussione di questi mesi, perché senza questo atto, i problemi non si risolveranno.” Il Partito Democratico intende continuare l’attacco alla Regione, per la decisione clamorosa e vergognosa di continuare a negare quello che è dovuto al trasporto pubblico locale, ma anche per le parole di Vetrella che continua a provocare i cittadini e i lavoratori.“Siamo molto preoccupati -conclude Landolfi- anche per alcuni episodi degli ultimi giorni che ci sembrano appartengano a una strategia della tensione da cui innanzi tutto i lavoratori devono prendere le distanze. Sulle modalità di alcune proteste chiederemo al Prefetto e all’autorità giudiziaria che si faccia luce”.

Nicola Landolfi

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.