Home » Curiosando

Tenete il cuore e gli occhi aperti, amate Gesù e non l’anticristo

Inserito da on 20 aprile 2012 – 00:00Un commento

Carlo Di Pietro

Sono contento di questo vostro affetto per Gesù. Ed anche Lui lo è. Fatelo crescere, coltivatelo sempre più e meglio che potete. Non state a fermarvi sugli errori, si chiede perdono, ci si rialza col proposito di fare bene e meglio e si va avanti, senza mai scoraggiarsi. Carissimi, non prestate fede a ogni ispirazione, ma mettete alla prova le ispirazioni, per saggiare se provengono veramente da Dio, perché molti falsi profeti sono comparsi nel mondo. Da questo potete riconoscere lo spirito di Dio: ogni spirito che riconosce che Gesù Cristo è venuto nella carne, è da Dio; ogni spirito che non riconosce Gesù, non è da Dio. Questo è lo spirito dell’anticristo. Tenetevelo stretto il Nome Suo e l’amore per Lui [...] In nessun altro c’è salvezza; non vi è infatti altro nome dato agli uomini sotto il cielo nel quale è stabilito che possiamo essere salvati; sono tempi in cui sarà sempre più raro, appiattito più che dagli attacchi diretti, palesemente aggressivi dunque poco affascinanti, da quelli  più pericolosi che sono quelli indiretti, più pericolosi ed affascinanti, ingannevoli, perché sembrano innocui e giusti. Chi è il menzognero se non colui che nega che Gesù è il Cristo? L’anticristo è colui che nega il Padre e il Figlio. Tipico quello dell’”appiattimento”, che con la scusa del “rispetto” per gli altri credo, finisce per amalgamare e mettere assassini sullo stesso livello del Figlio di Dio [...] così lo si è distrutto senza fare una guerra palese, ma anzi in nome di una pseudo pace [...] molto subdola. Si avvicinano i tempi in cui l’anticristo, in nome di una pace universale di cui in realtà non gli importa nulla, strumentalizzerà concetti in sé buoni (pace, amore, fratellanza, eccetera…), servendosene come un tiranno per attrarre consensi e conquistare il mondo. Dice il Signore: Guardatevi dai falsi profeti che vengono a voi in veste di pecore, ma dentro son lupi rapaci [...] Allora se qualcuno vi dirà: Ecco, il Cristo è qui, o: È là, non ci credete. Sorgeranno infatti falsi cristi e falsi profeti e faranno grandi portenti e miracoli, così da indurre in errore, se possibile, anche gli eletti. Ecco, io ve l’ho predetto [...] Voi però state attenti! Io vi ho predetto tutto … [...] Vidi poi salire dalla terra un’altra bestia, che aveva due corna, simili a quelle di un agnello, che però parlava come un drago [...] Allora la terra intera presa d’ammirazione, andò dietro alla bestia e gli uomini adorarono il drago perché aveva dato il potere alla bestia e adorarono la bestia dicendo: «Chi è simile alla bestia e chi può combattere con essa?». Tenete il cuore e gli occhi sempre aperti.

Un commento »

  • Joseph scrive:

    Cosa buona e giusta avere accorciato gli articoli evitando pseudocitazioni di parte. L’anticristo lo vedo bene in tutti coloro che sono pieni di fede ma poveri di opere. Non è che lei corrisponda un po’ a questi connotati?

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.