Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Battipaglia: Caritas Diocesana “Via Crucis” per i disagiati

Inserito da on 31 marzo 2012 – 03:14No Comment

Abbiamo bussato alle porte  di ognuno,  chi ha aperto ha pregato con noi  ripercorrendo  le stazioni della Via Crucis di Nostro Signore Gesù Cristo e con Lui, con la Sua santa Croce, abbiamo condiviso per un attimo la via di chi in questo momento storico vive nell’incertezza e nel disagio. Con questa prospettiva ha avuto luogo, venerdì 30 marzo 2012, la via Crucis organizzata, dalla Caritas Diocesana e dalla comunità parrocchiale dei Santi Giuseppe e Fortunato in Aversana di Battipaglia (SA). La via Crucis, partecipata da un congruo numero di persone, è stata presieduta da don Mario Cerrato, parroco della parrocchia ospitante l’evento.  La stessa  si è snodata partendo dalla rotatoria presso il Campolongo Hospital (litoranea sud di Salerno) per giungere  a casa Betlemme, la struttura  di accoglienza per immigrati della Caritas Diocesana. Presenti alla manifestazione, per testimoniare la partecipazione attiva alle problematiche insistenti sul territorio, don Marco Russo, direttore della Caritas Diocesana e il sindaco di Eboli dottor Martino Melchionda. Le letture delle varie stazioni sono state accompagnate da momenti di  riflessione e di meditazione  da parte degli operatori dei vari progetti della Caritas diocesana, tra i quali vanno segnalati per abnegazione e partecipazione attiva i ragazzi del servizio civile della Caritas Diocesana. Il percorso si é concluso in un clima di forte spiritualità   con la benedizione finale. 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.