Home » • Salerno

Salerno: Celano: “Con la Provincia azione forte per garantire corretto funzionamento Ciclo Integrato Rifiuti”

Inserito da on 20 marzo 2012 – 05:59No Comment

In riferimento al decreto con cui il Presidente della Provincia ha nominato una Commissione d’Indagine sullo stato finanziario della Società EcoAmbiente Salerno, sono doverose alcune precisazioni: Il management di EcoAmbiente Salerno, nei giorni scorsi, anche a mezzo delle dimissioni dell’Amministratore Delegato, atto dimostrativo indirizzato a scuotere e sensibilizzare le Amministrazioni Comunali al rispetto degli impegni che dovrebbero essere prioritariamente assolti, ha chiesto al Presidente Cirielli la nomina di una commissione di verifica, al fine di individuare congiuntamente gli Enti che, disattendendo la Legge 26/2010 e risultando inadempienti, minano fortemente il corretto proseguimento del Ciclo Integrato dei Rifiuti. Più volte è stato evidenziato che la Legge 26/2010, per com’è formulata, produce uno sfasamento temporale di natura finanziaria tra le uscite e le entrate difficilmente colmabile attraverso l’accesso al credito, atteso che le banche sono riluttanti a scontare le posizioni creditorie vantate nei confronti dei comuni. Se a ciò si aggiungono, poi, la morosità e le inadempienze di taluni Enti locali che dovrebbero essere maggiormente collaborativi rispetto al corretto funzionamento del Ciclo Integrato dei Rifiuti, da assicurare a tutela dell’ambiente e delle comunità della nostra Provincia, è evidente che la Società provinciale difficilmente può far fronte agli impegni assunti nei confronti dei fornitori, e soprattutto al pagamento dei gestori delle discariche, che pretendono le spettanze prima del conferimento stesso dei rifiuti. A tal fine, si è concordato con la Provincia un’azione forte da intraprendere al termine dell’attività di verifica e di riscontro, che verrà perpetrata ed approfondita nei prossimi giorni, anche attraverso la richiesta dell’intervento del Prefetto ed eventualmente della Magistratura contabile, nei casi in cui ne avrà competenza. So coglie l’occasione per ribadire che la Società EcoAmbiente Salerno è assolutamente “sana” sotto l’aspetto economico, non avendo mai prodotto perdite, ed ha sofferenze solo sotto l’aspetto finanziario, per i motivi suesposti.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.