Home » • Valle dell'Irno

Mercato San Severino: da Ascian in mostra creazioni di Adinolfi

Inserito da on 15 marzo 2012 – 05:23No Comment

 Continua, senza sosta, l’impegno dell’ASCIAN (Associazione Cittadini Anziani), presieduta dall’instancabile Pacifico Barrella. Tra le numerose iniziative socio-culturali, tutte degne di rilievo, l’esposizione, presso i locali del Lions Club, sede dell’associazione, delle creazioni artistiche di Angelo Adinolfi. Rigorosamente realizzati con la pasta, utilizzata nei vari formati, i lavori di Adinolfi hanno riscosso il consenso dei visitatori per la creatività e per la genialità espressa nelle riproduzioni: la chiesa del SS. Salvatore, il convento di Baronissi, l’orchestra del festival di San Remo, la Crocifissione, la Natività, il carretto siciliano, le composizione floreali, il mulino a vento e, un vero gioiello, la Fiat Balilla -1932. Adinolfi, che è anche poeta ed è stato presidente dell’Università della terza età di Baronissi, ha voluto offrire questa opportunità all’ASCIAN nell’ottica di un raccordo tra sodalizi che operano a favore degli anziani, favorendo il coinvolgimento degli stessi nel tessuto sociale, attraverso le più disparate attività. “Sono soddisfatto” – dichiara Pacifico Barrella, presidente dell’Associazione –“ di avere ospitato questa esposizione ma, soprattutto, sono contento del fermento di iniziative che ci stanno coinvolgendo e che ci arricchiscono e ci danno energia per fare sempre meglio e per dare ai numerosi soci la possibilità di considerare il sodalizio come una seconda famiglia”. L’ Amministrazione Comunale di Mercato S. Severino, attenta alle problematiche sociali e delle categorie deboli, tra le quali gli anziani, segue ed appoggia le attività dell’ASCIAN.  “L’Assessore alle Politiche Sociali, Angelo Zampoli” – prosegue Barrella – “dimostra grande sensibilità alle nostre problematiche e, la sua presenza costante in occasione delle nostre iniziative, compresa la visita alla mostra di Adinolfi, è per noi motivo di incoraggiamento  e di fiducia. E’ per me doveroso esprimere un ringraziamento anche ad dr. Franco Fiume, rappresentante del Lions Club cittadino, che con grande disponibilità continua ad offrirci la sua collaborazione ed il suo contributo di esperienza e di cultura”.

 

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.