Home » Senza categoria

Napoli: poliziotto libero dal servizio salva donna intrappolata in auto Coisp chiede promozione

Inserito da on 11 marzo 2012 – 00:21No Comment

Stamane un poliziotto della Questura di Napoli, libero dal servizio, interveniva in aiuto di una donna rimasta intrappolata all’interno della sua autovettura che era stata schiacciata dai pannelli di contenimento della galleria ubicata all’uscita di via Masoni della perimetrale esterna di Melito, nel comune di Napoli, divelti a causa delle fortissime raffiche di vento che stanno interessando la nostra regione. L’agente prontamente e totalmente incurante del pericolo dato dalla scarsa stabilità dei pannelli, riusciva sia a bloccare il traffico dell’arteria extra urbana evitando così che altri utenti fossero coinvolti e subito dopo riusciva a far rinvenire la giovane donna che non contempo era svenuta, assicurandole poi cure mediche del 118. “Mi complimento con il collega nostro iscritto, che, come tutti, compie il suo dovere quotidianamente,  e che non ha esitato ad intervenire in ausilio dell’automobilista – ha dichiarato Giuseppe Raimondi segretario generale regionale del sindacato di Polizia COISP, appena venuto a conoscenza dell’episodio –  in quel momento dimostrava la totale abnegazione che è nel DNA dei poliziotti i quali nel momento di porsi a difesa dei cittadini non pensano a quanto siano tartassati dai vari Governi che si susseguono, capaci esclusivamente di “tagliare” i fondi al Comparto Sicurezza, denaro  fondamentale per la salvaguardia  e la tutela dei diritti dei cittadini, senza dimenticare peraltro l’assurdo progetto di allungare l’età pensionabile , attualmente allo studio di questo esecutivo. – Il leader regionale del sindacato di polizia COISP rivolgendosi indirettamente al Questore di Napoli in riferimento a questo gesto  di altruismo,  ha aggiunto: – Ci auspichiamo che questo collega venga quanto meno premiato per questo straordinario gesto di altruismo, dal Questore di Napoli , dr. Luigi Merolla da sempre molto sensibile a questi atti di eroismo. -

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.