Home » • Salerno

Salerno: Consiglio provinciale, question time

Inserito da on 5 marzo 2012 – 05:49No Comment

Interventi sulla viabilità provinciale, stato dell’arte dell’edilizia scolastica, iniziative tese alla promozione ed alla valorizzazione della produzione agricola e vitivinicola del territorio, sono stati gli argomenti della seduta del Consiglio provinciale, dedicato alle interrogazioni a risposta immediata. In particolare, su richiesta del consigliere, Simone Valiante, l’assessore alla Viabilità Marcello Feola, con una risposta scritta, ha fornito delucidazioni sulla  strada provinciale SP 56 nel territorio di Perito, informando che “la modifica del finanziamento richiesta non è possibile da parte dell’Amministrazione provinciale che non possiede discrezionalità al riguardo, in considerazione del fatto che l’intervento in questione è stato definito con apposito decreto del Commissario di Governo Edoardo Cosenza e come tale non può essere modificato da parte della Provincia. Quanto ad eventuali ulteriori finanziamenti, si procederà successivamente a valutare la possibilità di integrazione, compatibilmente con le disponibilità nel bilancio provinciale”. L’interrogante Valiante, ha richiesto, inoltre,  “la possibilità di valutare la disponibilità di risorse nel bilancio provinciale per intervenire sulla strada e di effettuare un sopralluogo congiunto degli uffici tecnici del Comune di Perito e della Provincia, al fine di valutare una previsione di spesa sui tratti più critici della tratta”. Sempre su interrogazione del consigliere Valiante, l’assessore all’Agricoltura, Mario Miano, ha fornito delucidazioni sui motivi che hanno impedito la realizzazione della Borsa Verde del Turismo rurale e sulla scelta della Provincia di promuovere iniziative di carattere nazionale ed internazionale per il comparto. Sempre l’assessore, Mario Miano, ha risposto all’interrogazione del consigliere Paolo Russomando, relativa alla non partecipazione della Provincia alla settima edizione di “Vitigno Italia”- Salone del Vino da Vitigno autoctono e tradizionale italiano. L’assessore Miano ha fornito chiarimenti sulla scelta di partecipare con l’Enoteca provinciale al Vinitaly di Verona, su proposta degli stessi soci che saranno, comunque, sollecitati a partecipare anche ad altre manifestazioni come richiesto dall’interrogante.  Su richiesta del consigliere Carlo Guadagno, l’assessore Nunzio Carpentieri ha fornito delucidazioni sul futuro del Polo Scolastico che nascerà a Mercato San Severino e sulla disponibilità di un sopralluogo nei plessi scolastici del territorio nell’arco di quindici giorni. Sempre l’assessore Carpentieri ha fornito chiarimenti al consigliere Giovanni Coscia relativamente ad opere di manutenzione e di messa in sicurezza dei Licei “Da Vinci” e “Da Procida” di Salerno, riferendo in aula che per entrambi i plessi scolastici sono stati effettuati interventi con priorità di perizie tecniche.

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


6 × = trenta