Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Sarno: sospensione dei lavori nell’area P.I.P.

Inserito da on 3 marzo 2012 – 03:45No Comment

In riferimento alle notizie apparse questa mattina su alcuni quotidiani locali e portali di informazione della provincia di Salerno circa la sospensione dei lavori per le opere di urbanizzazione del Piano degli insediamenti produttivi di Sarno, disposta dai vertici di Agro Invest S.p.A, l’Amministratore Delegato della Società di trasformazione urbana Franco Annunziata chiarisce quanto segue: “La sospensione dei lavori nell’area industriale di via Ingegno era un provvedimento inevitabile dal momento che Agro Invest, a tutela dei lavoratori e degli stessi lavori per la realizzazione delle opere di urbanizzazione del Pip, ha deciso di mettere in mora laditta affidataria, sollecitandola per l’ennesima volta a regolarizzare i pagamenti delle maestranze. Esprimo piena solidarietà ai lavoratori ai quali ho sempre dimostrato la massima disponibilità, accogliendoli più volte in azienda, recependo le loro giuste motivazioni, mettendo in campo tutte le azioni opportune per tutelarli, per quanto di nostra competenza, e ponendomi quale interlocutore verso la ditta appaltatrice dei lavori che non rispetta le scadenze per i pagamenti dei salari. Ho anche dato la mia disponibilità ad accogliere la loro richiesta affinché Agro Invest potesse accollarsi in futuro l’onere di corrispondere, come stazione appaltante, direttamente gli stipendi agli operai. In tal senso abbiamo anche avviato le procedure per tentare di concretizzare tale soluzione, ma la ditta appaltatrice si è fermamente opposta a tale proposta. Proprio per questo abbiamo deciso di mettere in mora la ditta, sollecitandola a regolarizzare la propria posizione,a pagare gli operai e ad accelerare i tempi di attuazione dei lavori dell’area Pip. Per legge siamo stati costretti, nelle more, a sospendere i lavori che riprenderanno a stretto giro  dal momento che la ditta stessa ha inviato una comunicazione di riscontro alla nostra nota. In qualità di Amministratore Delegato di Agro Invest ho il dovere di tutelare i lavoratori, ma anche di assicurare il buon esito dei lavori per il completamento dell’area P.I.P. di via Ingegno che rappresenta, in questa fase, una priorità per la nostra Società, e farò tutto quanto è in mio potere per garantire una rapida ripresa e un’accelerazione dei tempi di realizzazione degli interventi, a salvaguardia del progetto e delle maestranze.”

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.